banner vicenza.com guida2

Vicenza viabilità flash news

Vicenza viabilità oggi - 09/12/2016
Borgo Santa Lucia, chiusura domenica 11 dicembre per la tradizionale fiera

In occasione della tradizionale Festa di Santa Lucia, per consentire lo svolgimento della tradizionale fiera,
domenica 11 dicembre Borgo Santa Lucia rimarrà chiuso alla circolazione dalle 7 alle 22,
nel tratto compreso tra l'incrocio con viale Rodolfi e via Ceccarini e l'incrocio con via Pasi.
In entrambi i lati sarà vietata la sosta dei mezzi con rimozione forzata.

Per lo stesso motivo sarà chiusa anche via Zambeccari e vietata la sosta dei mezzi con rimozione
forzata in entrambi i lati della strada, nel tratto compreso tra l'incrocio con Borgo Santa Lucia e il civico 20.

Il transito sarà comunque consentito ai veicoli dei residenti, a quanti svolgono attività lavorativa
nell'area interessata e ai mezzi autorizzati dall'organizzazione.



Vicenza viabilità
oggi - 04/11/2016
BLOCCO AUTO EURO 0, EURO 1 ED EURO 2 DIESEL dal 7 novembre 2016 al 15 aprile 2017

BLOCCO PER LE AUTO Euro 0 ed Euro 1
Dal lunedì al venerdì
dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18

STOP EURO 2 DIESEL NEL CENTRO STORICO DI VICENZA


 

Vicenza viabilità oggi - 04/11/2016
Chiusura Via Sartori e via Allegri per asfaltatura dal 7 novembre 2016

Il 7 novembre 2016 iniziano i lavori di asfaltatura definitiva a partire dal parcheggio delle piscine in viale Ferrarin
per poi proseguire in via Sartori e via Allegri, a seguito di scavi eseguiti nel 2015 per la realizzazione
degli impianti di sollevamento a garanzia della sicurezza idraulica della zona.

Durante l'attività del cantiere, per due settimane, salvo imprevisti o condizioni meteorologiche avverse, via Sartori e via Allegri rimarranno chiuse.

Sarà garantito l'accesso ai residenti, compatibilmente con le esigenze di sicurezza legate all'esecuzione delle opere.



Vicenza viabilità oggi - 13/10/2016
Strada Padana verso Padova, da lunedì 17 ottobre 2016 asfaltatura in notturna6

Da domani, venerd' 14 ottobre 2016, prenderanno il via i lavori di asfaltatura nel quadrante sud est del territorio comunale,
a partire da via Leonardo Da Vinci che, per due giorni, sarà a senso unico di marcia alternato, regolato da movieri.

Da lunedì 17 ottobre, in orario notturno, quindi, gli interventi di asfaltatura interesseranno Strada Padana verso Padova,
sia nel tratto dalla rotatoria con strada di Setteca' e il confine comunale con Torri di Quartesolo che in quello
riguardante la rampa del viadotto verso viale Aldo Moro per la provenienza da Padova e autostrada.

L'intervento, che si prolungherà per tutta la settimana, comporterà il restringimento della carreggiata
con l'istituzione di un senso unico alternato di circolazione regolato da movieri.



Vicenza viabilità
oggi - 29/09/2016
Modifiche alla viabilità per l'evento "NeonRun 2016" l'1 ottobre 2016

NeonRun si svolge all'interno della zona a traffico limitato del centro storico, generando, quindi, limitate interferenze con
la viabilità; inoltre, l'orario di svolgimento non crea limitazioni al servizio dei bus di linea.
Sono comunque previste alcune variazioni della circolazione, in particolare durante la fase competitiva durante la quale
lungo il percorso non potrà transitare alcun veicolo. Durante la marcia, invece, compatibilmente all'andamento
della manifestazione, sarà gestito a vista il transito dei veicoli autorizzati alla circolazione in ZTL.

Queste le principali modifiche alla circolazione: dalle 21 alle 23 i veicoli transitanti in contra' Motton San Lorenzo
vedranno interdetto l'accesso a piazza Castello e dovranno obbligatoriamente svoltare a destra verso piazzale del Mutilato.
Con il medesimo orario sarà, inoltre, interdetto l'ingresso a piazza Castello attraverso la porta per i veicoli provenienti
da viale Roma che saranno, quindi, obbligati a dirigersi su corso SS. Felice e Fortunato verso piazzale Giusti.

Verranno, infine, attivate alcuni limitate deviazioni e alcuni "doppi sensi di circolazione a vista", gestiti da personale
dell'organizzazione, al fine di consentire il transito degli autorizzati nella ZTL, limitando così i disagi dovuti alla
chiusura del percorso di gara, totale nella prima fase della manifestazione.

VAI ALL'EVENTO >>


 Vicenza viabilità oggi - 17/09/2016
Ponte delle Barche riaperto da sabato 17 settembre 2016 alle 12

Ponte delle Barche riaprirà al traffico veicolare e pedonale sabato 17 settembre 2016 alle 12,
confermando così la riapertura entro i tempi indicati la scorsa settimana.

Pertanto chi dovrà raggiungere, da lunedì mattina 19 settembre 2016, il nido Piarda,
la materna Burci e la scuola Da Feltre potrà farlo percorrendo ponte ponte delle Barche.

 


 Vicenza viabilità oggi - 13/09/2016
Domenica 18 settembre 2016 divieto di circolazione per tutti i veicoli a motore dalle 9.30 alle 18.

Domenica 18 settembre 2016 ritorna “Passeggiando per Vicenza-Vieni in città senza la tua auto"
Dalle 9.30 alle 18 divieto di circolazione per tutti i veicoli a motore. Stop fino alle 22 in viale Roma e corso Santi Felice e Fortunato
Autobus gratuiti nella tratta urbana.

MAGGIORI INFO >>


 Vicenza viabilità oggi - 01/09/2016
Da stasera, viene ripristinato il doppio senso di circolazione in viale
Rodolfi.

Sarà possibile, pertanto, accedere come di consueto all'ingresso principale dell'ospedale civile e al pronto soccorso.

Da domani mattina, venerdì 2 settembre 2016, verrà, inoltre, riaperto al pubblico il parcheggio San Francesco,
che durante il mese di agosto era stato riservato alle esigenze logistiche e funzionali dell'ospedale.

Sempre domani verrà riaperta l'intersezione tra via Cappellari e viale Rodolfi, con il ripristino del
normale senso unico di marcia e della sosta lungo la stessa via Cappellari.

La segnaletica orizzontale su viale Rodolfi verrà ripristinata a partire da lunedì 5.

Nelle prossime settimane proseguiranno i lavori per il completamento dei nuovi marciapiedi e delle
fermate del trasporto pubblico locale; tutte queste fasi del progetto riguarderanno aree esterne alla
sede stradale e non comporteranno variazioni alla circolazione su viale Rodolfi.

In base all'andamento dei lavori verranno interdetti alcuni stalli auto del parcheggio attiguo all'area di cantiere.

I lavori, seguiti dal settore Infrastrutture, gestione urbana e protezione civile e dal settore Mobilità e trasporti,
si sono conclusi nel pieno rispetto della programmazione estiva dei cantieri.

 


Vicenza viabilità oggi - 29/08/2016
Da lunedì 29 agosto 2016 al via nuovi cantieri stradali

Lunedì 29 agosto in contra' Busa san Michele partiranno lavori di asfaltatura che richiederanno la chiusura al traffico
della strada per una decina di giorni, per consentire i ripristini definitivi della pavimentazione in seguito agli scavi eseguiti l'anno scorso da Acque Vicentine.

Sempre da lunedì 29 agosto fino alla prima settimana di ottobre, per consentire ad Aim Servizi a rete di eseguire
un intervento sulle tubazioni del gas metano, via Dalla Scola subirà un restringimento di carreggiata e via Corbetta alcune modifiche alla circolazione.

Mercoledì 31 agosto, invece, in viale Mercato Nuovo sarà avviata la manutenzione straordinaria della pavimentazione
stradale di tutta la carreggiata, in particolare nel tratto compreso tra gli incroci con le vie Fornaci e Sella.
I lavori dureranno due settimane (salvo imprevisti o condizioni meteorologiche avverse) con lavorazioni
anche in orario notturno e chiusura al traffico della strada, mentre resterà percorribile in entrambi i sensi di marcia l'incrocio con via delle Fornaci.

A partire dallo stesso giorno, per circa una settimana, anche via Vajenti sarà interessata da lavori di
manutenzione straordinaria alla pavimentazione che richiederanno la chiusura al traffico della strada.
L'accesso ai residenti sarà garantito compatibilmente con le esigenze di sicurezza del cantiere.

Si protrarranno infine fino al 30 settembre gli interventi alla rete fognaria eseguiti da Acque Vicentine
in strada di Ca' Balbi, dove dalla prossima settimana viene istituito il senso unico alternato anche in orario notturno.



 Vicenza viabilità oggi - 18/07/2016
Viale Milano, restringimenti da lunedì 18 luglio 2016

Da lunedì 18 luglio in viale Milano, nel tratto compreso fra piazzale Bologna e viale dell'Ippodromo,
sono previsti dei restringimenti che si protrarranno per 15 giorni per consentire ad Acque Vicentine di effettuare la manutenzione delle prese di acqua e gas.



Vicenza viabilità oggi - 21/06/2016
Domenica 26 giugno 2016, chiusura circolazione viale Roma per evento "Historic Day 2016"

Viale Roma verrà chiuso al traffico dal piazzale della Stazione fino all'uscita del parcheggio Verdi,
dalle 8 alle 18 circa e comunque fino alla fine della manifestazione.



 Vicenza viabilità oggi - 22/04/2016
Venerdi' 22 aprile, chiusura in entrambe le direzioni del tratto di tangenziale sud tra lo svincolo di Campedello e la zona industriale

Dalle 21 di venerdì 22 aprile 2016, alle 6 di sabato 23 aprile 2016 verrà chiuso in entrambe le direzioni il tratto
di tangenziale sud tra lo svincolo di Campedello e la zona industriale, per lavori di manutenzione programmata
alle gallerie dei Berici, ad opera della società Autostrade Brescia-Padova spa.



Vicenza viabilità oggi - 21/04/2016
Stadio, sabato 23 aprile circolazione vietata dalle 16 anche in via Bassano e in via Spalato
Per la partita di calcio Vicenza - Spezia delle 18

In occasione della partita Vicenza - Spezia in programma sabato 23 aprile alle 18 è prevista la chiusura di via
Bassano e via Spalato, per un periodo di tempo di circa 2 ore prima dell'inizio della competizione sportiva, quindi dalle 16.

L'accesso alle due strade sarà sempre garantito ai residenti ed esercenti, nonché agli utilizzatori del parcheggio
Centrobus di via Bassano. L'accesso al parcheggio d'interscambio dovrà avvenire dal lato di via dello Stadio,
utilizzando il sottopasso ferroviario, con provenienza viale della Pace, via Vittime civili di guerra, via Martiri delle Foibe.

Dalle 14 viene istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in via Bassano, via Trissino, nel tratto tra via Bassano e via Spalato, e in via Spalato.

Si anticipa l'orario di inizio del divieto di sosta con rimozione in via Schio (compreso il parcheggio) e via dello Stadio
(nel tratto tra viale Margherita e via Bassano), che prenderà quindi avvio già dalle 7.

Il divieto di circolare in via Bassano e via Spalato, che rappresenta un rafforzamento delle abituali chiusure introdotte
durante le partite del Vicenza Calcio (tra cui quelle di viale Trissino, nel tratto davanti al Menti, e di via dello Stadio),
viene proposto solo in occasione delle gare ritenute più delicate dalla Questura sotto il profilo dell'ordine pubblico.




Vicenza viabilità
oggi - 21/04/2016
Svt: modifiche al trasporto pubblico per l'Adunata degli alpini
del 24 aprile 2016

Domenica 24 aprile, in occasione dell'Adunata intersezionale dell'Associazione Nazionale Alpini a Vicenza,
la circolazione su alcune strade cittadine verrà modificata, con conseguente variazione dei percorsi del trasporto pubblico Svt sia urbano che extraurbano.

In particolare, dalle 8.30 alle 14, e comunque fino a fine esigenze, viale Roma, viale Milano, Corso SS Felice e Fortunato
e piazzale Giusti non saranno percorribili per permettere la sfilata degli alpini. La stazione di viale Milano
non sarà pertanto accessibile e i pullman del trasporto extraurbano faranno capolinea in Viale San Lazzaro
per le linee 1 e 2, Viale Trento per le linee 13 e 17, Viale Margherita per le linee 4 e 27 e Porta Santa Croce per la linea 5.
Saranno sospese le fermate di viale Roma, viale Milano, INPS e viale Verona.

Il trasporto urbano subirà le modifiche più consistenti. Dettagliate variazioni dei percorsi si trovano sul sito www.svt.vi.it

Per facilitare l'accesso al centro città, Società Vicentina Trasporti intensifica i servizi di Centrobus da e per i parcheggi Bassano e Cricoli .
A disposizione una navetta gratuita con partenza dalla Fiera e destinazione via Farini, zona dell'ammassamento.
Le corse sono ogni 6 minuti dalle 7 alle 10, ogni 20 minuti dalle 10 alle 12, ogni 6 minuti dalle 12 alle 13.40.
Ultime corse da via Farini per il ritorno in Fiera alle 14.05

 


 Vicenza viabilità oggi - 08/03/2016
Domenica 20 marzo 2016 blocco totale della circolazione
Potranno circolare esclusivamente i veicoli a trazione elettrica

Domenica 20 marzo è in programma "Bentornata Primavera!", la giornata ecologica che prevede il blocco totale della
circolazione di tutti i veicoli a motore con qualsiasi tipo di alimentazione. Potranno circolare esclusivamente i veicoli a
trazione elettrica. Il divieto scatterà alle 9 e terminerà alle 18 nella stessa area già interessata nei giorni feriali dal blocco
dei mezzi più inquinanti. Il divieto vale per il centro e per buona parte dei quartieri di San Pio X, Stanga, San Francesco, Laghetto, Villaggio del Sole e San Lazzaro.

In caso di pioggia persistente il blocco della circolazione, potrà subire una riduzione dell'orario a partire dal pomeriggio:

Autobus e centrobus gratuiti
Per tutta la giornata i trasporti pubblici di Svt (Società Vicentina Trasporti) saranno gratuiti nella tratta urbana.
Navette del centrobus partiranno dalle principali aree di parcheggio cittadine (parcheggio Stadio, Cricoli, e Quasimodo)
dalle 7 con un potenziamento del servizio per favorire l'afflusso dei partecipanti alla manifestazione podistica StrAVicenza.
Fino alle 13.30 ci saranno fermate straordinarie di arrivo e partenza a Campo Marzo (zona stazione). Anche gli autobus
di linea saranno potenziati (linea 1-5-7) con modifica dei percorsi durante la mattina per agevolare l'arrivo e la partenza
degli atleti da Campo Marzo. Nel pomeriggio autobus e centrobus saranno gratuiti lungo i percorsi ordinari.

Vie che costituiscono il perimetro dell'area vietata, sempre percorribili:
Via Ferretto de Ferretti (dalla linea ferroviaria a viale Verona) – viale Verona (dall'altezza del distributore Esso nei pressi di via Sella fino a
viale San Lazzaro) – strada Domeniconi - viale San Lazzaro – strada Padana Superiore verso Verona (da viale San Lazzaro a viale del Sole
– raccordo Nord Ovest – raccordo Est) – viale del Sole (da Strada Padana verso Verona fino a via Brg. Granatieri di Sardegna) -
via Brg Granatieri di Sardegna (da viale del Sole a via Biron di Sopra) – strada Biron di Sopra (escluso il tratto compreso
nell'area interdetta dall'intersezione strada Biron di sopra/Strada Biron di Sotto fino a strada del Pasubio) - strada del Pasubio
(da via Biron di Sopra a viale Diaz) - viale Diaz (da rotatoria all'Albera fino a viale Dal Verme) – via Divisione Folgore -
viale Dal Verme - strada Sant'Antonino – strada della Cresolella (il perimetro prosegue fino a via Lago Maggiore,
strada compresa all'interno dell'area interdetta congiungendosi con strada Marosticana) - strada Marosticana
(da via Lago Maggiore fino a viale Grappa) – via Matteucci – via Chiarini - viale Grappa (da strada Marosticana fino a via Pforzeim,
per la sola uscita dal parcheggio Cricoli) - via Pforzeim - viale Cricoli (da via Pforzeim a viale Fiume) – viale Fiume – viale Trieste
(da via Ragazzi del '99 fino alla ferrovia Vicenza - Schio) – strada di Bertesina (da via Quadri a via Moro) - via Moro (fino a strada di Ca' Balbi)
– strada di Ca' Balbi (da via Moro a viale Camisano) - viale Camisano (da strada di Ca' Balbi alla ferrovia Milano Venezia) – viale del Risorgimento Nazionale.

Strade prossime e all'interno del perimetro, ma sempre transitabili:
Via Fermi – tutta percorribile; via Pieropan (da via Soldà a strada delle Cattane) – via Soldà – percorribile da via Fermi fino all'intersezione
con via Pieropan; Raccordi Nord Ovest ed Est di viale del Sole; strada delle Cattane – tutta percorribile; via Btg Val Leogra – tutta percorribile;
viale Crispi – tutta percorribile; viale Pecori Giraldi (da via Legione Antonini a rotatoria all'Albera); viale Dal Verme - tutta percorribile;
viale Diaz – tutta percorribile; strada Sant'Antonino – tutta percorribile; strada della Cresolella – tutta percorribile; strada Marosticana –
tutta percorribile; viale Fiume – tutta percorribile; via Ragazzi del '99 – tutta percorribile; viale Astichello – nel tratto compreso tra via Ragazzi del '99
fino a via Baden Powell compresa; viale Trieste – percorribile dall'intersezione con via Quadri verso Treviso; via Quadri – tutta percorribile; strada di Bertesina –
tutta percorribile; via Spalato – tutta percorribile; viale Trissino – da viale della Pace a via Bassano; via Bassano – tutta percorribile; viale della Pace –
percorribile da viale Trissino fino all'intersezione con viale Camisano; viale Camisano – tutta percorribile; via Vittime Civili di Guerra –
tutta percorribile; via dello Stadio – percorribile da via Bassano alla Riviera Berica; via Ettore Gallo – tutta percorribile; via Giorgio Oliva –
tutta percorribile; Borgo Berga – tutta percorribile; viale Risorgimento Nazionale – tutta percorribile.

Controlli e sanzioni
Durante la fascia oraria in cui è in vigore il blocco, i varchi saranno presidiati da volontari della protezione civile, degli alpini e nonni vigile,
il cui contributo è indispensabile per la realizzazione di un'iniziativa di questa portata. Gli agenti della polizia locale pattuglieranno la città
per garantire il rispetto dell'ordinanza. Chi ignora il divieto è soggetto a una sanzione amministrativa da 84 a 335 euro.

Altre limitazioni della circolazione
Fino al 25 marzo 2016, inoltre, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 (esclusi i festivi infrasettimanali) rimane in vigore il divieto
di circolazione nelle zone centrali e dei quartieri per tutti i veicoli euro 0 ed euro 1 alimentati a benzina e a gasolio e ciclomotori e motoveicoli
a due tempi non catalizzati; mentre i veicoli euro 2 alimentati a gasolio (diesel) non possono circolare nella sola zona centrale.

Bus turistici
La sosta dei bus turistici, per la sola discesa e salita passeggeri, è prevista nell' "ex sedime ferroviario", compreso tra via Cattaneo e via dei Cairoli e in viale dell'Ippodromo.

I numeri di telefono ai quali chiedere ulteriori informazioni sono:
Settore ambiente, energia e tutela del territorio  - tel. 0444221580
Comando di polizia locale -  tel. 0444545311
Ufficio relazioni con il pubblico  - tel. 0444221360



--------------
ANNO 2015

--------------


Vicenza viabilità
oggi - 11/12/2015

Borgo Santa Lucia, chiusura domenica 13 dicembre per la tradizionale fiera

In occasione della tradizionale Festa di Santa Lucia, con l'allestimento di un mercatino, domenica 13 dicembre Borgo Santa Lucia rimarrà chiuso alla circolazione dalle 7 alle 22, nel tratto compreso tra l'incrocio con viale Rodolfi e via Ceccarini e l'incrocio con via Pasi.
In entrambi i lati sarà vietata la sosta dei mezzi con rimozione forzata.
Per lo stesso motivo sarà chiusa anche via Zambeccari e vietata la sosta dei mezzi con rimozione forzata in entrambi i lati della strada, nel tratto compreso tra l'incrocio con Borgo Santa Lucia e il civico 20.
Il transito sarà comunque consentito ai veicoli dei residenti, a quanti svolgono attività lavorativa nell'area interessata e ai mezzi autorizzati dall'organizzazione.


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità oggi - 19/11/2015
Blocco del traffico Euro 0 e Euro 1 (benzina e gasolio) e Euro 2 (gasolio) – dal 12 ottobre 2015 al 26 marzo 2016

Dal 12 ottobre al 4 dicembre 2015, dal 9 dicembre al 18 dicembre 2015 e dall'11 gennaio al 25 marzo 2016
dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Divieto di Circolazione
per tutti gli autoveicoli, alimentati a gasolio e benzina, classificati come Euro 0 o Euro 1 nelle zone rossa e gialla;
per tutti gli autoveicoli Euro 2 alimentati a gasolio se non dotati di sistemi di abbattimento delle polveri sottili nella sola zona rossa;
per tutti i ciclomotori a due tempi non catalizzati, il cui certificato di circolazione o di idoneità tecnica è stato rilasciato prima del 1° gennaio 2000 e non conformi alla Direttiva europea 97/24/CE, cap 5, nelle zone rossa e gialla;
per tutti i motoveicoli a due tempi non catalizzati e immatricolati prima del 1° gennaio 2000 e non conformi alla Direttiva europea 97/24/CE, cap 5, nelle zone rossa e gialla;
per gli autoveicoli AFI alimentati a benzina e gasolio immatricolati entro il 31 dicembre 1996 (data desumibile dalla carta di circolazione rilasciata dalle autorità statunitensi), nelle zone rossa e gialla;
per i ciclomotori e motoveicoli AFI a due tempi immatricolati entro il 31 dicembre 1999 (data desumibile dal documento di circolazione rilasciato dalle autorità statunitensi), nelle zone rossa e gialla;
veicoli in uso ai cittadini statunitensi, pur se dotati di targa civile di copertura in sostituzione di quella AFI.

Durante il periodo delle limitazioni invernali alla circolazione dei mezzi più inquinanti, è anche in vigore il l’obbligo per i conducenti di veicoli di spegnere il motore durante l’arresto prolungato nel tempo e nelle fermate o soste operative e l’invito a non utilizzare camini e stufe che non rispettino i principi di efficienza energetica e a mantenere negli edifici produttivi e civili una temperatura massima di 19° C, riducendo al minimo indispensabile gli orari di accensione.

Chi può circolare
Mappa area interdetta alla circolazione 2015/2016
Note informative per i veicoli

La categoria di appartenenza è riportata nella ricevuta della tassa di proprietà (bollo) oppure si può determinare osservando le norme antinquinamento rispettate dal veicolo nella carta di circolazione (libretto). Per i ciclomotori la data di rilascio e la Direttiva Europea antinquinamento rispettata si possono determinare osservando il certificato di idoneità tecnica o di circolazione (libretto).

Il fac-simile dell’autocertificazione è in distribuzione:
- all’ufficio relazioni con il pubblico - corso Palladio, 98;
- al comando di polizia locale - contra' Soccorso Soccorsetto;
- nelle portinerie dei palazzi comunali - corso Palladio, 98 - piazza Biade, 26 e nelle sedi delle ex circoscrizioni;
- direttamente scaricabile su questo sito: Modello fac-simile dell'autocertificazione (Formato: RTF, PDF)

Le ordinanze e l’elenco delle direttive europee sulla classificazione degli veicoli sono disponibili:
- all’ufficio relazioni con il pubblico - corso Palladio, 98;
- direttamente scaricabile su questo sito Ordinanza blocco del traffico 2015/2016 – Pgn 106994 del 1/10/2015
- direttive comunitarie antinquinamento.

I numeri di telefono ai quali chiedere ulteriori informazioni sono:
- Settore ambiente, energia e tutela del territorio - tel. 0444221580;
- Ufficio relazioni con il pubblico - tel. 0444221360;
- Comando di polizia locale - tel. 0444545311.

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità
oggi - 11/11/2015

Ponte delle Barche chiuso da martedì 10 novembre fino al 4 dicembre

Proseguono i lavori di riqualificazione di ponte delle Barche.
Con l'avvio del cantiere, lunedì 19 ottobre 2015, nell'area del parcheggio di proprietà della Provincia di Vicenza, in contra' Barche, si è iniziato a posare le fondazioni della passerella pedonale tra le due sponde che consentirà il transito dei pedoni durante le lavorazioni.
Nel frattempo, martedì 10 novembre ponte delle Barche chiuderà completamente: non potranno transitare né auto né pedoni. La chiusura completa, anche ai pedoni, è necessaria per consentire il rispetto dei tempi che sono slittati per il maltempo.
Dalla seconda metà di novembre la passerella potrà essere utilizzata dai pedoni ma il ponte continuerà a rimanere chiuso fino al 4 dicembre.
Durante la chiusura del ponte l'ingresso in contra' delle Barche e il transito fino al ponte, sarà sempre consentito da piazza Matteotti-contra' Cabianca; la sosta, in questo tratto, non subisce variazioni. L'uscita dei veicoli dovrà poi avvenire attraverso stradella Piancoli, per tornare su piazza Matteotti. Sul lato sud di contra' delle Barche, oltre il ponte e verso il Teatro Astra, sarà in vigore il doppio senso di marcia, con ingresso ed uscita su contra' della Piarda; in questo tratto la sosta sarà soppressa.
Da lunedì 9 novembre si procederà con l'intervento di consolidamento rimuovendo l'asfaltatura stradale e posizionando le barre d'acciaio tra i due parapetti, per l'adeguamento sismico, che saranno completamente nascoste dalla riasfaltatura.

Nel mese di dicembre i lavori verranno sospesi e il ponte sarà riaperto; le lavorazioni riprenderanno nel maggio 2016 e comporteranno una nuova chiusura. La fine dei lavori è prevista entro l'autunno 2016.
Saranno sempre garantiti la percorribilità dei tratti di strada non interessati dai lavori e l'accesso ai residenti, compatibilmente con le esigenze di sicurezza legate al cantiere in corso.
I lavori, possibili grazie ad un finanziamento statale erogato attraverso la Regione Veneto, prevedono una serie di risanamenti per contrastare la situazione generale di degrado e per ripristinare le condizioni di efficienza strutturale e funzionale del ponte.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità oggi - 10/11/2015
Viale dell'Economia, al via l'asfaltatura

Sono iniziati lunedì 9 novembre 2015  i lavori di asfaltatura di viale dell'Economia, da viale del Lavoro a viale della Tecnica, che sarà quindi riqualificata con il risanamento dei distacchi di asfalto.Si provvederà, inoltre, a ridurre la carreggiata da quattro corsie a due, sufficienti al flusso viabilistico, ricavando su ambi i lati un percorso ciclopedonale con affiancati stalli di sosta in linea.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità
oggi - 15/10/2015
Ponte delle Barche, lavori di risanamento statico e conservativo
Chiusura parziale dalla terza settimana di ottobre

Nei prossimi giorni verranno avviati i lavori di riqualificazione del ponte delle Barche che verranno illustrati alla cittadinanza durante un incontro pubblico che si terrà giovedì 15 ottobre alle 17 al Polo B55, in contra' Barche 55, dall'assessore alla cura urbana Cristina Balbi e dai tecnici.
I lavori, possibili grazie ad un finanziamento statale erogato attraverso la Regione Veneto, prevedono una serie di risanamenti per contrastare la situazione generale di degrado e per ripristinare le condizioni di efficienza strutturale e funzionale del ponte.

Dalla terza settimana di ottobre è prevista la chiusura parziale della strada: infatti, in attesa della messa in opera della passerella pedonale tra le due sponde, sarà ricavato un corridoio su ponte delle Barche che potrà essere percorso solo dai pedoni.

Nel mese di dicembre i lavori verranno sospesi e il ponte sarà riaperto; le lavorazioni riprenderanno nel maggio 2016 e comporteranno una nuova chiusura. La fine dei lavori è prevista entro l'autunno 2016.
Durante l'attività del cantiere sarà necessario modificare temporaneamente la circolazione, con restringimenti di carreggiata e modifica dei sensi di marcia, soppressione della sosta e chiusure parziali che verranno segnalati con cartelli stradali.
Saranno sempre garantiti la percorribilità dei tratti di strada non interessati dai lavori e l'accesso ai residenti, compatibilmente con le esigenze di sicurezza legate al cantiere in corso.
In questi giorni è stata distribuita ai residenti e ai commercianti della zona la lettera firmata dall'assessore alla cura urbana Cristina Balbi che annuncia l'avvio del cantiere e che fornisce numeri di telefono da contattare per informazioni o chiarimenti.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità oggi - 12/10/2015
Dal 12 ottobre al 25 marzo 2016 divieto di circolazione ai mezzi più inquinanti

Da lunedì 12 ottobre 2015 a venerdì 25 marzo 2016 (con sospensione del divieto per il ponte dell'Immacolata, il 7 e l'8 dicembre, e per le festività natalizie, dal 21 dicembre all'8 gennaio) gli autoveicoli Euro 0 ed Euro 1, i ciclomotori e i motoveicoli a due tempi non catalizzati non potranno circolare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 in centro e nei quartieri di San Pio X, San Francesco, Laghetto, Villaggio del Sole e San Lazzaro.

Per l’area all’interno della cinta muraria la limitazione è estesa anche ai diesel Euro 2.

Dal 15 ottobre al 15 aprile, poi, si potranno tenere accesi gli impianti termici fino a 14 ore giornaliere, anche frazionate; si invita a mantenere negli edifici industriali e civili una temperatura massima di 19°C. Al di fuori del periodo stabilito l'accensione è consentita in presenza di situazioni climatiche che giustificano il loro utilizzo, per un massimo di 7 ore giornaliere, e nel rispetto dei valori di temperatura massimi consentiti. Si invita, inoltre, a ridurre al minimo indispensabile gli orari di accensione e a non utilizzare camini chiusi e stufe che non rispettino i principi di efficienza energetica

Le deroghe al divieto di circolazione per i mezzi più inquinanti, sostanzialmente uguali a quelle dell’anno scorso, riguarderanno in particolare i veicoli di persone che si recano a fare terapie mediche, mezzi con almeno 3 persone a bordo, veicoli usati per portare bambini e ragazzi a scuola, mezzi condotti da ultra sessantacinquenni residenti a Vicenza.

La sanzione per i trasgressori andrà da un minimo di 163 euro a un massimo di 658 euro; alla seconda sanzione nel biennio scatta la sospensione della patente di guida da 15 a 30 giorni.

Informazioni più dettagliate sono disponibili contattando gli uffici del settore ambiente, energia e tutela del territorio, tel. 0444 221580, l'ufficio relazioni con il pubblico, tel. 0444 221360, il comando della polizia locale, tel. 0444 545311

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità oggi - 10/10/2015
10 ottobre 2015 modifiche alla circolazione nella zona di ponte degli Angeli e piazza Matteotti per evento
“Esercitazione internazionale di Protezione Civile contro il rischio alluvione”>>

Dalle ore 20 del 9 ottobre alle ore 14 del 10 ottobre sarà istituito il divieto di sosta e rimozione in leva' degli Angeli e in lato Goethe per tutte le tipologie di stalli presenti.
Il 10 ottobre dalle 9.30 alle 12 e comunque fino a conclusione dell'esercitazione sarà istituito il divieto di circolazione veicolare e pedonale a ponte degli Angeli e nell'area interessata dalle operazioni. Piazza Matteotti non risulterà raggiungibile alle auto. Le deviazioni verranno segnalate sul posto. Per quanto riguarda il transito di pedoni e ciclisti, resterà aperto il marciapiede tra levà degli Angeli e largo Goethe (lato palazzo del Territorio) e sarà sempre utilizzabile la passerella di via Nazario Sauro. Si raccomanda, su queste due alternative, di condurre i cicli a mano.
Saranno inoltre deviate le linee degli autobus che effettueranno percorsi alternativi (http://www.aim-mobilita.it/).


--------------
ANNO 2014

--------------
Vicenza viabilità
- 11/07/2014
Ponte Furo, da martedì 15 luglio la chiusura al traffico veicolare per i lavori di restauro
Ponte Furo chiude alla circolazione veicolare per un paio di mesi a partire da martedì 15 luglio, al fine di consentire l'avvio delle opere di risanamento e restauro. Slittano invece di una paio di settimane i lavori di posa della passerella utile a garantire il passaggio di cicli e pedoni, i quali potranno comunque nel frattempo servirsi del marciapiede del ponte sul lato che dà verso il centro storico e la casa di cura Eretenia.
Per l'intervento è previsto inoltre il prosciugamento temporaneo e parziale di porzioni dell'alveo e la pulizia delle superfici in pietra.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 24/06/2014
“Festambiente”, temporanea chiusura alla circolazione veicolare
Per consentire lo svolgimento di “Festambiente”, che si terrà dal 24 al 29 giugno a parco Retrone, verranno chiuse alla circolazione alcune vie.
Nei giorni 24, 25, 26 e 27 giugno dalle 18 alle 19.30 è prevista la chiusura di via Caregaro Negrin, via Meldolesi e via Malvezzi.
Il 28 e 29 giugno dalle 14.30 alle 19.30 rimarranno chiuse via Caregaro Negrin, via Meldolesi e via Malvezzi.
Dal 24 al 29 giugno, infine, dalle 19.30 alle 24, rimarrà chiusa via Giaretta.
La circolazione verrà consentita unicamente ai residenti, agli autobus Aim e agli organizzatori dell’evento.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 01/06/2014
Ampliamento area pedonale in corso Fogazzaro
Al via il 9 giugno la terza e ultima fase di “Vicenza allarga il cuore”, il progetto di estensione della zona a traffico limitato (ztl) e dell'area pedonale (ap) per migliorare la vivibilità del centro storico e per fare quindi di Vicenza una città più attraente per i turisti e più ospitale per i cittadini.

Dopo la pedonalizzazione di piazza delle Erbe introdotta il 17 febbraio scorso, la pedonalizzazione, il 29 marzo, di piazza Matteotti e dell'ultimo tratto di corso Palladio con allargamento della ztl a contra' Apolloni, tocca dunque ora a corso Fogazzaro, dove gli obiettivi sono la salvaguardia del patrimonio artistico e monumentale in seguito alla riqualificazione dell'arredo urbano e della pavimentazione, e la riconnessione tra loro della parte nord e della parte sud del corso.

Con il 9 giugno, dunque, grazie a “Vicenza allarga il cuore”, l'area complessiva della ztl passerà da 378.000 metri quadrati a 427.300 (+13%), mentre l'area pedonale da 16.150 metri quadrati a 20.539 (+27%).

“Con questa terza tappa – ha sottolineato l'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza, questa mattina a palazzo degli Uffici illustrando le novità -, corso Fogazzaro, attraverso porta S. Croce, sarà la via di accesso al centro storico e non più la via d'uscita, grazie anche all'inversione del senso di marcia fino a contra' Busato e in contra' Busato stessa. Riteniamo il cambiamento fondamentale per inserire pienamente l'arteria nel centro storico e valorizzarla quindi in chiave commerciale e artigianale. Siamo dunque convinti che i risultati non tarderanno ad arrivare, tant'è che abbiamo già ricevuto in questi giorni nuove richieste di plateatici e commenti positivi da parte dei residenti. È indubbio, del resto, che vivere all'interno di un'area pedonale o a traffico limitato innalzi il livello di qualità della vita”.

“Quest'ultima tappa del progetto – ha ricordato l'assessore - è in realtà un percorso iniziato nell'ottobre 2012 con la parziale pedonalizzazione di corso Fogazzaro nei fine settimana. Ora le modifiche diventano definitive, andando così ad interrompere il flusso di traffico di attraversamento che oggi va dalla zona di ponte degli Angeli fino a contra' del Quartiere e Porta Nova, mentre rimane l'accesso a park Fogazzaro attraverso contra' Pedemuro S. Biagio. Come richiesto, inoltre – ha evidenziato -, aumenta la capacità di sosta nella zona immediatamente a ridosso del corso: con il senso unico in contra' Busato, infatti, abbiamo più stalli di sosta, 18 in tutto, grazie all'orientamento a spina di pesce, e ad elevata rotazione (30 minuti)”.

Le modifiche alla viabilità
Dal punto di vista della circolazione, i principali cambiamenti riguardano corso Fogazzaro, in cui viene introdotta la ztl nel tratto compreso tra contra' Busato e contra' Cantarane, e l'area pedonale tra contra' Cantarane e contra' Motton S. Lorenzo, nonché da qui all'abside della chiesa di S. Lorenzo.

Di conseguenza vengono incluse nella ztl anche contra' Mure Carmini (eccetto il tratto di accesso al park Fogazzaro), via Beccariette, contra' Cantarane da corso Fogazzaro a contra' Soccorso Soccorsetto e contra' Pedemuro S. Biagio da piazza S. Biagio a corso Fogazzaro.

Viene inoltre invertito il senso di marcia in corso Fogazzaro, nel tratto a nord di contra' Cantarane, e in contra' Busato; di conseguenza anche in contra' Porta S. Croce, tra contra' Mure Corpus Domini e corso Fogazzaro, in contra' Mure Corpus Domini, tra contra' Corpus Domini e contra' Porta S. Croce, in contra' del Borghetto e stradella del Borghetto.

Per consentire l'accesso a park Fogazzaro e a contra' Cornoleo, infine, la circolazione sarà a doppio senso in contra' Pedemuro S. Biagio, tra piazza S. Biagio e l'appendice di accesso al parcheggio.

È già stato invertito in questi giorni invece il senso di marcia in contra' Lodi e contra' Cantarane, e istituito il doppio senso in contra' del Quartiere per il nuovo percorso della linea 20 del centrobus Park Dogana con alcune nuove fermate richieste dai commercianti per portare soprattutto clientela in corso Fogazzaro (percorso: park Dogana, via dei Cairoli, viale Mazzini – nuova fermata “Teatro-Questura” -, porta S. Croce – nuova fermata “Santa Croce” -, corso Fogazzaro – nuova fermata “Fogazzaro” -, contra' Busato, contra' Lodi, contra' Cantarane – nuova fermata “Cantarane” -, contra' del Quartiere, via Bonollo e ritorno).

I residenti e le attività economiche che si trovano lungo le strade interessate da questa ultima fase del progetto “Vicenza allarga il cuore” sono già stati raggiunti da una lettera esplicativa firmata dall'assessore Dalla Pozza. Nella missiva è anche spiegato come ottenere il permesso di circolazione nella ztl e nell'area pedonale (per chiarimenti: settore mobilità e trasporti, 0444 221465 – polizia locale, 0444 545311).

Le asfaltature
Non solo modifiche permanenti alla circolazione, comunque, ma anche riqualificazioni stradali in seguito agli scavi eseguiti in precedenza per interventi ai sottoservizi. Alcune delle strade interessate dalle novità viabilistiche, infatti, verranno riasfaltate definitivamente entro il 9 giugno. A partire da contra' Busato, che per l'asfaltatura del tratto compreso tra contra' Corpus Domini e corso Fogazzaro, richiederà la chiusura della strada martedì 3 e mercoledì 4 giugno. Basterà invece solo il restringimento quando, nei due giorni successivi (5-6 giugno), il cantiere si sposterà nel tratto compreso tra contra' Corpus Domini e contra' S. Rocco. Tuttavia, in questo caso, sarà necessaria la chiusura della strada in corso Fogazzaro all'incrocio con contra' Pedemuro S. Biagio, e la circolazione in entrambi i sensi di marcia in corso Fogazzaro, da contra' Pedemuro S. Biagio a contra' Cantarane.

Al termine delle asfaltature in contra' Busato, e comunque entro venerdì 13 giugno, il cantiere si sposterà per quattro giorno in contra' S. Ambrogio e in contra' Porta Nova, da contra' Lodi a via Bonollo, dove si circolerà a senso unico con direzione da via Bonollo a corso Fogazzaro: in questo caso, tra il 5 e il 6 giugno, servirà chiudere corso Fogazzaro da contra' Pedemuro S. Biagio a contra' Cantarane.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 01/04/14
“Vicenza allarga il cuore”, da domani inversione in contra' dei Torretti, dal 3 Aprile doppio senso in levà degli Angeli
Prosegue la seconda fase dell'operazione di allargamento del centro storico che nel fine settimana ha visto la pedonalizzazione di piazza Matteotti e che entro oggi prevede il completamento dell'ingresso in ZTL di contra' Apolloni, contra' delle Canove (dal civico 1 al civico 13) e contra' Santa Corona (dal civico 24 al civico 28), con l'inversione del senso di marcia in quest'ultima via e in contra' Motton Pusterla.
Domani martedì 1 aprile prenderanno il via anche gli interventi esterni alla ZTL, con l'inversione, nel corso della giornata, del senso di marcia in contra' dei Torretti, per  eliminare un braccio di ingresso in rotatoria e soprattutto per ridurre il consistente traffico di attraversamento che oggi usa questa strada come "by pass" veloce tra la zona di viale D’Alviano e quella di viale Margherita, attraverso contra' San Pietro. Con l’inversione del senso di marcia di contra' dei Torretti, oltre che di quello di contra' Mure Araceli e contra' Mure Porta Santa Lucia, si ottiene infatti un notevole allungamento di percorrenza tra viale Rumor e contra' San Pietro, sfavorendone l’effetto by pass.
Mercoledì 2 aprile, infine, scatta il doppio senso di circolazione in largo Goethe ed in levà degli Angeli, per garantire l’uscita verso est dalla ZTL e dal parcheggio Canove.
In questi primi giorni di cambio della viabilità, quando i lavori di modifica sono ancora in corso e le novità alla circolazione sono introdotte a mano a mano che gli interventi vengono completati, l'amministrazione comunale raccomanda a tutti gli utenti della strada di prestare particolare attenzione alla segnaletica stradale.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 16/03/14
Blocco totale della circolazione
Divieto di circolazione, dalle 9 alle 18, nel centro storico e nei quartieri San Pio X, San Francesco, Laghetto, Villaggio del Sole e San Lazzaro per tutti i veicoli a motore con qualsiasi tipo di alimentazione ad eccezione dei veicoli a trazione esclusivamente elettrica.

Guarda la mappa con le zone di Vicenza interdette alla circolazione (in giallo).

I numeri di telefono ai quali chiedere ulteriori informazioni sono:
Settore Ambiente e Tutela del Territorio tel. 0444221580
Comando di Polizia Locale tel. 0444545311

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 17/01/14 - fino a completamento
Allargata la zona pedonale a Vicenza
E' stata simbolicamente chiamata "Vicenza allarga il suo cuore" ed è l'iniziativa comunale che porterà ad una più estesa pedonalizzazione del centro storico.
Lunedì 17 Gennaio 2014 si parte con Piazza delle Erbe. Per saperne di più >>

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 03/02/14 -  fino a completamento
Lavori in corso sulla frana di Tonezza: strada chiusa fino a completa messa in sicurezza

Tonezza, 3 febbraio 2014 - E’ stata chiusa questa mattina la strada provinciale che da Arsiero porta a Tonezza. Le abbondanti piogge hanno infatti causato un ampio movimento franoso con caduta di terra, massi e alberi sulla carreggiata.
Già in mattinata i tecnici di Vi.Abilità hanno asportato il primo camion di materiale, ma la frana non si ferma ed è necessario continuare i lavori di pulizia.

Nel pomeriggio una ditta specializzata eseguirà sul versante le operazioni di disgaggio, cioè l’asportazione del materiale pericolante, in particolare arbusti e sassi. Verranno anche liberate le reti paramassi che stanno trattenendo gran parte del materiale franoso.
Solo dopo il disgaggio sarà possibile verificare il reale stato di salute del versante, testandone in particolare la staticità, e procedere quindi con i lavori di messa in sicurezza più adeguati.

Al momento, pertanto, non è possibile sapere con certezza quando la strada sarà riaperta. Ciò che è certo, invece, è che tutti i lavori necessari alla sua messa in sicurezza si stanno svolgendo con estrema celerità tenuto conto che si tratta dell’arteria di collegamento tra Arsiero e Tonezza, quindi di fondamentale importanza per la viabilità locale.

 --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 10/02/2014
Dal 10 febbraio il centro si allarga a sud della Basilica Palladiana.
Residenti e lavoratori devono chiedere i permessi di circolazione alla polizia locale

Entra nel vivo la prima fase dell'iniziativa di allargamento del centro storico: da lunedì 10 febbraio diventano infatti area pedonale (AP) piazza delle Erbe e contra' Pescaria, mentre contra' delle Gazzolle e contra' della Catena si trasformano in zona a traffico limitato (ZTL).  

Nel dettaglio, le principali modifiche che scatteranno da lunedì 10 febbraio nell'area a sud della Basilica riguardano l'inclusione di contra’ Pescaria e piazza delle Erbe, fino alla Torre del Tormento, nell'area pedonale e di contra’ delle Gazzolle e contra’ della Catena, sempre fino alla Torre del Tormento, nella zona a traffico limitato. L’ingresso in ZTL avverrà da contra’ delle Gazzolle verso contra’ della Catena: entrambe le strade saranno a doppio senso di marcia, sia per i residenti sia per le operazioni di carico e scarico delle merci, con inversione del senso di marcia in corrispondenza della Torre del Tormento.
In contra’ SS. Apostoli sarà invertito il senso di marcia per permettere un accesso più diretto all’area di ponte San Paolo. Quanto alla sosta, nuovi posti gialli saranno riservati ai residenti in contra’ della Catena e piazza delle Biade, mentre nuovi posti blu a rotazione veloce saranno creati ai margini delle nuove ZTL e AP: si tratta di 3 stalli blu nello slargo di fronte a piazzetta Neri Pozza al posto degli spazi per le moto che verranno spostati in contra’ Piancoli, 2 posti blu in contra’ Cabianca, angolo prefettura, e 21 posti blu nell’area di piazzetta San Nicola, in sostituzione dei posti gialli esistenti che saranno compensati dagli stalli ricavati in piazza delle Biade e contra’ della Catena e da nuovi spazi gialli in contra’ dei Burci.
L'intervento comprende anche l'introduzione di nuovo percorso per la linea 10 Centrobus Stadio che, provenendo da ponte Furo, percorrerà contra’ SS. Apostoli, ponte San Paolo, avrà una nuova fermata che si chiamerà “Basilica” in piazzetta Neri Pozza, proseguirà per contra’ San Paolo, contra’ Piancoli, contra’ Cabianca, piazza Matteotti, levà degli Angeli, con una nuova fermata denominata “Teatro Olimpico” prima dell’incrocio con corso Palladio, si dirigerà quindi in piazza XX Settembre e contra’ San Pietro da dove procedere  fino al parcheggio dello Stadio.

 A partire dal 10 febbraio, dunque, nelle ZTL e AP allargate potranno circolare soltanto i veicoli autorizzati, dotati di specifico permesso rilasciato dal comando di polizia locale.
Per eventuali chiarimenti i residenti e gli operatori della zona, che con la lettera del sindaco hanno ricevuto anche una scheda dettagliata con l'indicazione delle modalità di rilascio del permesso di circolazione, possono rivolgersi alla polizia locale (0444/545311) o al settore Mobilità e trasporti del Comune di Vicenza (0444/221465).

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 03/12/2013-04/12/2013
Tangenziale sud, chiusura temporanea di un tratto nella notte tra il 3 e il 4 dicembre

La tangenziale sud di Vicenza, solo in direzione Padova nel tratto compreso tra Vicenza Est (uscita 2) e Torri di Quartesolo (uscita 1), vienechiusa dalle 20 di domani, martedì 3 dicembre, alle 6 di mercoledì 4 dicembre, per consentire l'esecuzione in sicurezza di urgenti lavori alla pavimentazione. Nei medesimi orari verrà chiuso al traffico anche lo svincolo di entrata di Vicenza Est, solo in direzione Torri di Quartesolo.
In caso di condizioni meteo avverse, le lavorazioni vengono effettuate il giorno successivo nelle stesse modalità e orari.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 30/11/2013
Località Biron, oggi 30 novembre temporanee modifiche alla viabilità per una manifestazione

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione indetta per  sabato 30 novembre, dal Comitato Biron all'incrocio tra strada Biron di Sotto, la SP 46 e strada delle Cattane, verranno apportate alcune modifiche alla viabilità.
Nel dettaglio, dalle 10 fino al termine della manifestazione, verrà chiusa strada Biron di Sotto nel tratto compreso tra l'incrocio di strada Cattane e via Granatieri di Sardegna. Verranno chiuse inoltre strada dalle Cattane, dall'incrocio con viale del Sole fino all'incrocio con strada Biron di Sotto, via Battaglione Valcamonica e via Battaglione Valtellina.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 30/11/2013
Riviera Berica, ritorna il doppio senso ma si circola a velocità ridotta

Ritorna a doppio senso la circolazione sotto il ponte dell'autostrada della Riviera Berica. Questa mattina, infatti, completati i lavori di allargamento provvisorio della carreggiata, è stato possibile ritornare alla circolazione sui due sensi, con limite di velocità fissato in 30 chilometri orari per ragioni di sicurezza.
L'intervento, che ha comportato la demolizione di un marciapiede e l'asfaltatura della carreggiata, si è reso necessario per recuperare spazio per le due corsie di marcia dopo che un camion, lunedì mattina, aveva pesantemente lesionato la parte inferiore del ponte, rendendo necessaria la chiusura della corsia verso Vicenza e il puntellamento di due travi compromesse.  Il costo dell'intervento d'urgenza di cui s'è fatto carico il Comune è stato di circa 40 mila euro, cifra che sarà richiesta alla ditta di trasporti che ha causato il danno.
La riparazione definitiva del ponte, stimata in circa tre mesi di lavoro, sarà curata dalla Società autostrade Brescia Padova che dovrà demolire le travi danneggiate, posizionare i nuovi manufatti e realizzare il tratto di corsia autostradale di emergenza compromesso dai lavori. Fino ad allora sotto il ponte si circolerà a doppio senso, ma con limite di velocità fissato in 30 chilometri orari a causa delle corsie di marcia ristrette e della presenza del cantiere.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 23/11/2013
Stradella Soccorso Soccorsetto chiusa per tre giorni per scavi della Telecom

Un tratto di stradella Soccorso Soccorsetto chiude per lavori dovuti agli scavi della Telecom dal 25 al 27 novembre. La strada sarà vietata alla circolazione dal civico 2 al civico 14.
Durante il cantiere il tratto di stradella Soccorso Soccorsetto dal civico 46, dove ha sede il comando della polizia locale, al civico 14 sarà percorribile nei due sensi di marcia, così come quello di contrà Cantarane, da contrà Lodi a stradella Soccorso Soccorsetto.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 18/11/2013
VICENZA. Modifiche della circolazione martedì 19 novembre per la manifestazione dell'Istituto “Da Schio”


Per consentire lo svolgimento della manifestazione dell'Istituto “Da Schio”, martedì 19 novembre la circolazione subirà delle modifiche in corrispondenza del passaggio del corteo.
Dalle 8.30 il corteo percorrerà via Baden Powell (da via Baden Powell a viale Astichello), stradella Mora, viale Astichello (da stradella mora a borgo Santa Lucia), borgo Santa Lucia, via Zambeccari, Borgo Scroffa (accanto all'Ufficio scolastico provinciale), via IV Novembre, piazza XX settembre, ponte degli Angeli, levà degli angeli, piazza Matteotti, corso Palladio, contrà Santa Barbara, piazza Biade, contrà Catena, piazza delle Erbe, contrà Pescaria, contrà Pigafetta, contrà De' Proti, contrà S. Antonio, contrà Giuseppe Fontana, contrà Cesare Battisti, corso Palladio, piazza Matteotti.
Le strade interessate verranno chiuse in corrispondenza delle necessità. Inoltre non sarà possibile parcheggiare in via Zambeccari, in contrà Catena e in piazza delle Erbe.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 15/11/2013
Via Scarpa chiusa lunedì 18 novembre


Lunedì 18 novembre via Scarpa, bretella di accesso a Parco Città, rimarrà chiusa per l'installazione di una piattaforma aerea per il montaggio delle luminarie.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 14/11/2013
Via Giraldi, Legione Antonini, Battaglione Val Leogra e Farini saranno riasfaltate in primavera


Via Giraldi, Legione Antonini, Battaglione Val Leogra e Farini saranno riasfaltate in primavera. Lo ha deciso la giunta comunale che oggi ha approvato il progetto definitivo che prevede la bonifica profonda di queste strade particolarmente ammalorate.
L'intervento prevede la spesa di 200 mila euro del bilancio 2013.

“La scelta di intervenire in queste strade è stata presa dopo aver analizzato le numerose segnalazioni giunte agli uffici comunali negli ultimi sei mesi e a seguito dell'esame del settore infrastrutture che ne ha confermato la precaria situazione – ha dichiarato l'assessore alla cura urbana Cristina Balbi -. Se riusciremo, attraverso le economie d'appalto, cercheremo anche di eseguire alcuni lavori di completamento. Prevediamo di iniziare i lavori nella primavera del 2014.”

Via Legione Antonini, Via Giraldi e via Battaglione Val Leogra sono importanti assi della viabilità cittadina, fondamentali per il collegamento con le principali direttrici e per questo interessate da un intenso traffico.
Il caso di via Farini, invece, è differente. Oltre ad essere la principale via di collegamento tra viale Crispi e il mercato ortofrutticolo  è sede del comando dei vigili del fuoco ed è quindi interessata sia da traffico leggero che pesante.

In via Pecori Giraldi si interverrà nel tratto compreso tra l'incrocio con via Brigata Granatieri di Sardegna e la rotatoria con via Divisione Julia, Legione Antonini, Battaglione Val Leogra; in via Legione Antonini nel tratto nei pressi della rotatoria; in via Battaglione Val Leogra, nella semicarreggiata destra, verso la rotatoria.
In via Farini si lavorerà sulla carreggiata destra verso l'incrocio con viale Crispi.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 04/11/2013
Prolungamento di via Martiri delle Foibe, parte il cantiere

Questa mattina è stato consegnato ufficialmente il cantiere del prolungamento di via Martiri delle Foibe. Le ditte COMAC di Romano d'Ezzelino e Costruzioni Generali Girardini di Sandrigo che, riunite in un'associazione temporanea d'impresa, si sono aggiudicate l'appalto, avranno 88 giorni di tempo per portare a termine la realizzazione della nuova strada di collegamento da via dello Stadio alla rotatoria tra l'attuale via Martiri delle Foibe e strada di Casale. Si tratta della prima tranche di un progetto più ampio che attraverso la zona della Stanga dovrebbe proseguire fino al casello di Vicenza est.
Alle ditte oggi è stata consegnata una prima parte dei lavori. Il resto del cantiere verrà affidato alle imprese aggiudicatarie non appena Acque Vicentine avrà eseguito le opere a protezione della condotta dell'acqua Bonna.
“Quello di oggi – dichiara l'assessore alla cura urbana Cristina Balbi – è un passo importante verso la realizzazione di un'opera che questa amministrazione ritiene prioritaria perché contribuirà in modo decisivo al miglioramento della viabilità cittadina. La soluzione di procedere con la consegna parziale dei lavori in attesa che Acque Vicentina completi l'intervento di sua competenza, ci permette di partire immediatamente con i primi interventi sul lato di via dello Stadio”.
La nuova bretella, un’infrastruttura lunga 550 metri e larga 26 metri e mezzo, vale 1 milione e 700 mila euro, compresi gli espropri e le somme a disposizione. Sul costo dei lavori, stimati 850 mila euro in sede di progetto, gli aggiudicatari hanno proposto un ribasso d'asta del 30,445% e 88 giorni di tempo per la realizzazione.
In base ai vincoli idraulici la strada, a due corsie, sarà più alta del piano campagna; sarà inoltre dotata di pista ciclabile e costeggiata da alberi.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 28/10/2013
Via Cattaneo, lavori di asfaltatura definitiva a partire da martedì 19 ottobre: modifiche temporanee alla circolazione veicolare

Martedì 29 ottobre prenderanno il via i lavori di asfaltatura definitiva di via Cattaneo nel tratto compreso tra piazzale Giusti e via dei Mille. L'intervento, che fa seguito agli scavi eseguiti nel 2011, terminerà martedì 19 novembre, salvo imprevisti o condizioni meteorologiche avverse, e si comporrà di due fasi: nella prima infatti i lavori interesseranno il tratto da piazzale Giusti a viale Mazzini, nella seconda il tratto da viale Mazzini a via dei Mille.  
Il cantiere comporterà necessariamente alcune modifiche temporanee alla circolazione veicolare. Durante la prima fase, verrà chiuso al traffico nei primi tre giorni il tratto da piazzale Giusti al civico 15 di via Cattaneo; nei giorni successivi invece sarà sufficiente il restringimento di carreggiata.
Per quanto riguarda la seconda fase, nei primi tre giorni, a partire dall'8 novembre, verrà chiuso al traffico il tratto di via Cattaneo da viale Mazzini all'ex sedime ferroviario con il mantenimento del doppio senso di circolazione da e per via dei Cairoli. Successivamente sarà istituito il senso unico di marcia da via dei Mille a via dei Cairoli con passaggio attraverso l'ex sedime ferroviario per completare l'asfaltatura nel restante tratto di via Cattaneo fino a via dei Mille.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 21/10/2013
Piazzetta S. Biagio, al via i lavori per la costruzione del nuovo muro di contenimento del giardino pubblico.

Sono iniziati questa mattina i lavori in piazzetta S. Biagio per rifare completamente il muro di contenimento che sostiene il giardino pubblico di circa 350 metri quadrati. Grazie infatti alle economie del progetto relativo ai lavori anti-allagamenti di stradella dei Munari, con circa 40 mila euro verrà abbattuto il muro in mattoni inclinato e fessurato in più punti con scarse garanzie di stabilità per ricostruirlo in calcestruzzo. Non solo: verrà infatti realizzato alla sua base anche un nuovo marciapiede per la messa in sicurezza dei pedoni e verranno riqualificate le panchine del giardino.
L'intervento consente di conservare le alberature esistenti e, con l'occasione, di procedere all'abbattimento di un'acacia ormai morta, quella delle due cresciute nell'aiuola che si affaccia sulla piazzetta.
“L'abbattimento infatti era previsto già da tempo nell'ambito di una pianificazione programmata di sostituzione delle alberature – ha spiegato questa mattina l'assessore alla cura urbana Cristina Balbi, durante un sopralluogo al cantiere –. Fu proprio in previsione e a compensazione delle due acacie ormai a fine vita, che nel 2010 vennero piantati quattro nuovi alberi, di cui due verranno ora arretrati rispetto al muro, in modo che, crescendo, le loro radici non vadano a spingere contro il nuovo muro. L'altra grande acacia, comunque, quella verso il palazzo, è più sana rispetto alla pianta da abbattere, che presenta invece danni, cavità e funghi nel fusto, e quindi riusciamo per ora a salvarla con pochi interventi di manutenzione”.
I lavori si chiuderanno in circa 20-30 giorni in collaborazione anche con Acque Vicentine che ha partecipato con il Comune al progetto delle pompe di sollevamento di stradella dei Munari, la cui realizzazione, di fronte al muro di contenimento di piazzetta S. Biagio, sta per essere portata a termine dalla stessa impresa: entro fine mese infatti verrà messa in sicurezza la rete fognaria, realizzando un nuovo scarico di emergenza dotato di vasche prefabbricate e un impianto di sollevamento completo di valvole a battente. Simile all'operazione eseguita in contrà Chioare, l'intervento mira a mettere in sicurezza dal punto di vista idraulico stradella dei Munari, che è stata interessata da fenomeni di risalita delle acque dal fiume verso le condotte.  
Nel locale tecnico comunale sotto al giardino, il cui ingresso è proprio nella parte terminale del muro di contenimento, è inoltre previsto il posizionamento di un gruppo elettrogeno carrellato che garantisca il funzionamento elettrico delle pompe di sollevamento sia di stradella dei Munari che di contrà Chioare in caso di guasto alla rete principale.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 21/10/2013
Ciclovia Vicenza-Caldogno, conclusione dei lavori nel tratto di contrà Forti San Francesco, piazza Marconi, via Pajello e via Pagliarino

E' stata completata la ciclovia Vicenza-Caldogno, uno degli 11 percorsi radiali che andranno a coprire tutte le direttrici di penetrazione in città, assicurando il collegamento tra Caldogno, il quartiere di Laghetto, il quartiere Italia ed il centro storico.
Si tratta della seconda ciclovia conclusa e percorribile, dopo quella lungo la Riviera Berica, grazie all'ultimazione dei lavori nel tratto di contrà Forti San Francesco, piazza Marconi, via Pajello e via Pagliarino con l'obiettivo di facilitare e incentivare lo spostamento utilizzando la bicicletta senza l'obbligo di rispettare i sensi unici che per la fruibilità ciclabile risultano un ostacolo. Pertanto sarà più agevole lo spostamento sistematico per raggiungere la scuola o il lavoro o semplicemente utilizzare la bicicletta per muoversi nel tempo libero o per accedere ai servizi.
Per rendere più visibile il percorso e per identificare la ciclovia si sta sperimentando l’uso di speciali rivestimenti in plastica colorata applicati alle paline dei segnali verticali che riportano alcune informazioni, come il percorso della ciclovia e la distanza dai maggiori luoghi più significativi. La sperimentazione riguarda 2 paline, una all’inizio della corsia ciclabile in contrà Forti di S. Francesco (segnale di pista ciclabile) e uno in via Pagliarino all’altezza di via Vico (segnale di attraversamento pedonale ciclabile).

“I ciclisiti ora potranno percorrere la zona di San Marco in senso di marcia contrario in tutta in sicurezza grazie alla pista ciclabile e agli attraversamenti protetti – annuncia con soddisfazione l'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza -. Siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo di messa in sicurezza di una zona molto frequentata dalla mobilità leggera che può ora raggiungere da San Marco, sempre attraverso la pista ciclabile, i quartieri di San Bortolo e Laghetto fino a Caldogno; proprio con i Comuni di Caldogno e Dueville stiamo progettando un percorso ciclonaturalistico, lungo l'argine del Bacchiglione, verso Dueville fino a Vivaro, già finanziato con 300 mila euro.
In questo pista stiamo inoltre sperimentando, per la prima volta in città, dei rivestimenti in plastica riciclata applicati alla segnaletica verticale, una modalità innovativa per iniziare finalmente anche a comunicare con i ciclisti. L'intenzione è di utilizzare questo sistema per identificare anche le altre piste ciclabili, ognuna con un colore diverso, con l'opportunità di prendere contatti con i privati per possibili sponsorizzazioni che finanzino migliorie e manutenzioni, come già accade in Europa.
Inoltre applicheremo la sosta breve, come già chiesto dai commercianti, che consentirà una maggiore rotazione a favore quindi delle attività della zona: in questo modo concluderemo a San Marco un'operazione a tutto tondo sulla mobilità, completata anche dall'attraversamento rialzato che permette ai ciclisti di affrontare la svolta a sinistra con maggior sicurezza.”

A presentare la conclusione dei lavori c'erano oggi anche i rappresentanti di Tuttinbici Fiab che da diverso tempo collaborano con l'amministrazione comunale per migliorare i percorsi ciclabili. “Questa nuova viabilità ciclabile a San Marco si rivela come una soluzione ideale per chi utilizza la bici – ha dichiarato Michele Mutterle, referente della commissione tecnica di Tuttinbici.”


I lavori per la realizzazione di questa pista ciclabile hanno comportato l'ampliamento del marciapiede di contrà Forti di San Francesco per la realizzazione della sede ciclabile, la realizzazione di corsie ciclabili protette da transenne parapedonali in piazza Marconi, via Pajello e via Pagliarino. Inoltre si è provveduto a rifare l'attraversamento pedonale di contrà San Francesco davanti alla farmacia che ora si presenta rialzato e di colore rosso. Sono stati poi previsti degli accorgimenti per segnalare l'incrocio tra via Galilei e via Pajello, si è provveduto all'abbattimento di barriere architettoniche, e ad avanzare lo stop di via Volta su piazza Marconi per migliorarne la visibilità. Complessivamente i lavori sono costati 48 mila euro. Il percorso ciclabile misura in totale 450 metri e va ad aggiungere un’importante tassello alla rete ciclabile di Vicenza (circa 59 km).
In occasione del completamento del percorso ciclabile è stata modificata la tariffa di sosta in alcuni stalli, come richiesto dai commercianti di contrà Forti di San Francesco e di contrà San Francesco in accordo con i residenti, per garantire la maggiore rotazione possibile dei veicoli negli stalli di sosta pubblici presenti.
Lungo contrà Forti di San Francesco, dove sono stati ricavati 4 stalli di sosta blu dopo l’allargamento del marciapiede, e lungo contrà San Francesco, nei tre posti blu tra i civici 28 e 32, sarà modificata la tariffa di sosta: si pagherà 0,50 euro per un massimo di 30 minuti non prorogabili, escludendo l’uso degli abbonamenti di qualsiasi tipo (residenti, lavoratori e ordinari).
Tale scelta è analoga a quella effettuata in via sperimentale a Levà degli Angeli e in piazza Matteotti nel 2010, seguita poi da corso SS. Felice e Fortunato, dove lo scorso anno è stato fatto un intervento analogo (0,60 euro per massimo 60 minuti), al fine di garantire la massima rotazione in vie molto centrali rispetto alle attività commerciali presenti.
I posti di sosta in questione fanno parte del settore 2, dove vige la tariffa pari a 0,60 euro l'ora (zona verde) per i posti siti in contrà Forti di San Francesco e pari a 1,20 euro l'ora (zona arancione) per i posti siti in contrà San Francesco. Nei posti di contrà San Francesco, già ora non possibile sostare con abbonamento lavoratore oppure ordinario, in quanto la via fa parte dell’elenco di vie caratterizzate da elevata richiesta di rotazione.
Dall’analisi dei dati sulla sosta, emerge che l’esclusione agli abbonati dai posti blu di contrà San Francesco e Forti di San Francesco, molto utili alla rotazione, non comporterà disagi per gli utenti.
La modifica del piano tariffario è in sintonia con le finalità del Piano Urbano della Mobilità approvato nell’ottobre 2012 relativamente alla regolazione della sosta, in particolare con l’obiettivo di garantire una adeguata rotazione della sosta, per incentivare la sosta breve nei luoghi più centrali, relegando la sosta di medio e lungo periodo nei parcheggi ad accesso controllato e nei parcheggi scambiatori.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 18/10/2013
Tangenziale sud, chiusura temporanea di un tratto nella notte tra il 22 e il 23 ottobre  
 
La tangenziale sud di Vicenza, nel tratto compreso tra Vicenza Ovest e Campedello (Riviera Berica), verrà chiusa in entrambe le carreggiate dalle 21 di martedì 22 ottobre alle 6 di mercoledì 23 ottobre per consentire l'esecuzione in sicurezza dei lavori di manutenzione all'interno delle gallerie dei Berici.
In caso di condizioni meteo avverse, le lavorazioni verranno effettuate nei giorni successivi nelle medesime modalità e orari.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 16/010/2013
Viale S. Lazzaro, restringimento di carreggiata per un tratto dal 21 al 25 ottobre per lavori di asfaltatura definitiva
 
Da lunedì prossimo, 21 ottobre, fino a venerdì 25, salvo imprevisti o condizioni meteorologiche avverse, la carreggiata di viale San Lazzaro compresa tra viale Crispi e via Monteverdi verrà ristretta per consentire l'esecuzione in sicurezza dei lavori di asfaltatura definitiva in seguito agli scavi operati l'anno scorso.
La circolazione tuttavia sarà garantita in entrambi i sensi di marcia e, in concomitanza con l'asfaltatura dei relativi incroci, verrà interdetta l'entrata e l'uscita su viale S. Lazzaro dalle vie Puccini, Mascagni, Rossini, Leoncavallo e Monteverdi, sulle quali si circolerà temporaneamente a doppio senso di marcia. 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 16/010/2013
Via Bassano, temporanee modifiche alla viabilità a partire da lunedì 21 ottobre: si lavora all'estensione della rete del teleriscaldamento.
 

Da lunedì prossimo, 21 ottobre, verrà temporaneamente ristretta la carreggiata in via Bassano tra le rotatorie poste agli incroci con viale dello Stadio e via Trissino, per consentire l'esecuzione in sicurezza dei lavori di estensione della rete del teleriscaldamento.
Per circa due mesi, dunque, in via Bassano verrà istituito il senso unico di marcia con direzione consentita da via dello Stadio verso via Trissino, mentre in via Schio si circolerà in entrambi i sensi di marcia, grazie ad una barriera di new jersey bianchi e rossi che verranno posizionati lungo la mezzaria per separare i due flussi di traffico.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 04/10/2013
VICENZA: Via Pagani, domani chiusura temporanea di un tratto

Domani, sabato 5 ottobre, verrà chiusa al traffico via Pagani nel tratto compreso tra gli incroci con via Turra e via Vigna per consentire l'allestimento e lo svolgimento in sicurezza di una manifestazione organizzata dalla parrocchia S. Francesco d'Assisi.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 29/09/2013
VICENZA. Chiusa una corsia di via IV Novembre anche lunedì mattina

A causa di un componente difettoso da sostituire, i lavori di manutenzione sulla rete del teleriscaldamento che Aim sta eseguendo in via IV Novembre si protrarranno nella mattinata di domani, lunedì 30 settembre. Di conseguenza anche domani mattina rimarrà in vigore l'attuale modifica della circolazione, con chiusura della corsia di via IV Novembre in direzione piazza XX Settembre.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 25/09/2013
VICENZA. Via IV Novembre, contrà Mure Porta Santa Lucia e contrà delle Fontanelle: lavori di manutenzione della rete di teleriscaldamento

Venerdì 27 settembre inizieranno i lavori di manutenzione della rete di teleriscaldamento in via IV Novembre, contrà Mure Porta Santa Lucia e contrà delle Fontanelle, con interventi di scavo, posa di tubazioni e successivi ripristini.
I lavori avranno la durata complessiva di circa 20 giorni, salvo imprevisti o condizioni meteorologiche avverse.
Durante il cantiere in via IV Novembre, nei giorni 27, 28 e 29 settembre sarà necessario modificare temporaneamente la circolazione veicolare con il restringimento della carreggiata e l’istituzione del senso unico di marcia con direzione dalla rotatoria di piazza XX Settembre alla rotatoria di borgo Scroffa. I mezzi provenienti dalla rotatoria di borgo Scroffa e diretti verso ponte degli Angeli dovranno svoltare a sinistra su via Legione Gallieno e quindi percorrere contrà San Domenico e contrà XX Settembre.
Durante il cantiere in contrà Mure Porta Santa Lucia e contrà delle Fontanelle, per circa 12 giorni sarà necessaria la chiusura al traffico del tratto di contrà Mure Porta Santa Lucia fino all’incrocio con Contrà delle Fontanelle. I veicoli dovranno essere deviati su contrà delle Fontanelle con senso unico di marcia invertito con direzione da via IV Novembre verso contrà Mure Porta Santa Lucia.
Le modifiche alla circolazione saranno segnalate dalla cartellonistica di cantiere posizionata sul posto.
La posa dei sottoservizi sarà completata con la chiusura degli scavi mediante una prima asfaltatura provvisoria. Dopo un congruo tempo di assestamento degli scavi, prevedibilmente nella prossima estate si procederà all’asfaltatura definitiva.
I residenti sono già stati avvisati con una lettera del sindaco Achille Variati, completa del numero di telefono da chiamare in caso di segnalazioni ed emergenze.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 25/09/2013
VICENZA. Borgo Berga, modifiche alla circolazione il 28 e 29 settembre per la manifestazione  “Borgo Berga chiama Vicenza”

Per consentire lo svolgimento dell'evento “Borgo Berga chiama Vicenza”, che si terrà il 28 e il 29 settembre, sono previste delle modifiche alla circolazione.
Viale Dieci Martiri, dal civico 8 fino alla fine della via, rimarrà chiusa sabato 28 settembre dalle 18 alle 23.
Domenica 29 settembre, dalle 15 alle 19 rimarrà chiuso Borgo Berga, da via Oliva fino a viale Riviera Berica e a via dello Stadio. Inoltre i veicoli provenienti da viale Fraccon dovranno svoltare a sinistra all'incrocio con via Oliva. I veicoli provenienti da Campedello dovranno svoltare a destra in viale Riviera Berica all'incrocio con via dello Stadio. I veicoli provenienti da via dello Stadio dovranno svoltare a sinistra all'incrocio con viale Riviera Berica.
Nelle aree in cui si svolge la manifestazione è quindi vietata la circolazione ad eccezione dei veicoli di soccorso, dei residenti, di coloro che svolgono attività lavorativa e di chi vive nella zona interdetta alla circolazione, purchè entrino in proprietà privata e non ostacolino lo svolgimento della manifestazione e non creino pericolo all'incolumità pubblica.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 21/09/2013
Domenica il 22 settembre giornata ecologica a Vicenza

I veicoli elettrici potranno circolare

Domenica 22 settembre in città, in centro storico e nei quartieri San Pio X, San Francesco, Laghetto, Villaggio del Sole e San Lazzaro, dalle 10 alle 18 sarà vietata la circolazione a tutti i veicoli a motore con qualsiasi tipo di alimentazione. Sono esclusi dal divieto solamente i veicoli elettrici che potranno quindi circolare liberamente.
Inoltre, in viale Roma, nel tratto compreso tra piazzale della Stazione e l'uscita dal “Park Verdi”, il divieto di circolazione è esteso fino alle 24 per consentire lo svolgimento delle manifestazioni in programma. Proprio per questo motivo dalle 18 alle 20 all'uscita dal park Verdi sarà obbligatorio svoltare a sinistra.

Aim Vicenza offrirà il servizio autobus e bus navetta gratuito per i cittadini; Latterie Vicentine organizzerà a proprie spese l’iniziativa “Passeggiando in fattoria” a Campo Marzo. Numerose altre realtà organizzeranno eventi durante la giornata: Tuttinbici, Cicletica, WWF, Italia Nostra, Amici dei parchi, Civiltà del verde, Cooperativa insieme, Babybuskers, Legambiente. L'iniziativa è sostenuta da Italwin e Velocity e sarà presente anche Acque Vicentine.

Vicenza, insieme a numerose città, aderisce per il sesto anno alla “Settimana europea della mobilità sostenibile” che ha come slogan “Clean air! It's your move” (Aria pulita! Ora tocca a te) con l'obiettivo di promuovere forme di mobilità alternativa.

Centrobus e autobus urbani gratuiti
I centrobus (sia la sosta sia la corsa) e tutte le corse urbane degli autobus saranno gratuiti.
Per tutto il giorno, inoltre, saranno intensificate nelle corse le navette dei centrobus che collegano il centro storico con i parcheggi di interscambio Stadio, Cricoli e Dogana.
Nel dettaglio, la linea 10 Stadio-piazza Matteotti funzionerà dalle 8.30 alle 14 con corse ogni 12 minuti e dalle 14 alle 20.30 ogni 6-8 minuti; la linea 30 Cricoli-piazza XX Settembre dalle 8.30 alle 14 con corse ogni 20 minuti e dalle 14 alle 20.40 ogni 8 minuti; dal park Dogana a piazzale De Gasperi-piazza Castello corse ogni 15 minuti dalle 10 alle 13 (già dalle 6.45 in servizio la linea 7 ogni 30 minuti) e dalle 14.30 alle 20.25, orario dell’ultima corsa in transito in piazza Castello.
Anche le linee urbane degli autobus saranno gratuite per tutti il giorno e verranno appositamente intensificate: la linea 1 nella tratta via Moneta-Stanga passerà ogni 15 minuti (anziché ogni 30) a partire dalle 10 e ogni 10 minuti nel pomeriggio; sempre nel pomeriggio corse ogni 15 minuti anziché ogni 30 per la linea 5 e la linea 7 (quest’ultima con passaggio al park Dogana).

Chi può circolare
Nell’area vietata alla circolazione, con autocertificazione e in alcuni casi anche con specifica certificazione da esporre nel cruscotto dell'auto in modo visibile, potranno circolare come al solito i veicoli dei portatori di handicap, quelli che trasportano malati gravi o persone da sottoporre a terapie, cure, analisi o visite mediche; i mezzi delle persone che assistono ricoverati in luoghi di cura e nei servizi residenziali; i veicoli al seguito di matrimoni, funerali o altre cerimonie religiose; chi deve raggiungere le celle mortuarie; chi deve raggiungere una farmacia di turno all’interno del perimetro (con autocertificazione o ricetta medica); chi accompagna o va a prendere persone alla stazione dei treni, delle corriere, oppure a prendere aerei o navi (con autocertificazione o biglietto); gli ospiti degli alberghi dell’area vietata per quanto riguarda il percorso per e dalla struttura (con copia della prenotazione) e i loro accompagnatori; i veicoli con targa estera e targa E.E. (escursionisti esteri); quelli dei sacerdoti e ministri di culto per gli adempimenti del proprio ministero; quelli dei direttori e giudici di gara che si stanno recando a una manifestazione; i mezzi con almeno 4 persone a bordo che trasportano atleti che si stanno recando o tornano da una gara; i turnisti residenti o che lavorano nell’area interdetta, con turno non sufficientemente coperto dal servizio di trasporto pubblico.
Potranno inoltre circolare i mezzi dei corpi e servizi di polizia, i mezzi di soccorso e dei medici in servizio di visita domiciliare, i veicoli di paramedici e tecnici ospedalieri o di case di cura in servizio di reperibilità, i mezzi di associazioni che svolgono assistenza sanitaria o sociale, i veicoli che trasportano pasti confezionati per mense e comunità.
Circolazione consentita anche agli autobus di linea, ai bus turistici, ai taxi e alle vetture in servizio di noleggio con conducente, ai mezzi del pronto intervento, a quelli per il trasporto delle derrate deperibili, dei farmaci, ai veicoli a servizio dei mezzi di informazione (con contrassegno esterno o autocertificazione).
Potranno circolare inoltre i veicoli a trazione esclusivamente elettrica (non gli ibridi).

Perimetro dell'area vietata alla circolazione (le strade in neretto sono percorribili):
Via Ferretto de Ferretti (dalla linea ferroviaria a Viale Verona) – Viale Verona (dall’altezza del distributore Esso nei pressi di Via Sella fino a Viale San Lazzaro) – Strada Domeniconi - Viale San Lazzaro – Strada Padana Superiore verso Verona (da Viale San Lazzaro a Viale del Sole – raccordo Nord Ovest – raccordo Est) – Viale del Sole (da Strada Padana verso Verona fino a Via Brg Granatieri di Sardegna) - Via Brg Granatieri di Sardegna (da Viale del Sole a Via Biron di Sopra) – Strada Biron di Sopra (escluso il tratto compreso nell’area interdetta dall’intersezione Strada Biron di Sopra/Strada Biron di Sotto fino a Strada del Pasubio) - Strada Pasubio (da Via Biron di Sopra a Viale Diaz) - Viale Diaz (da rotatoria all’Albera fino a Viale Dal Verme) – Via Divisione Folgore - Viale Dal Verme - Strada Sant’Antonino (da Via Monte Suello a Via Cresolella) – Strada della Cresolella (il perimetro prosegue fino a Via Lago Maggiore, strada compresa all’interno dell’area interdetta congiungendosi con Strada Marosticana) - Strada Marosticana (da Via Lago Maggiore fino a Viale Grappa) – Via Matteucci – Via Chiarini - Viale Grappa (da Strada Marosticana fino a Via Pforzeim, per la sola uscita dal park Cricoli) - Via Pforzeim - Viale Cricoli (da Via Pforzeim a Viale Fiume) – Viale Fiume – Viale Trieste (da Via Ragazzi del ‘99 fino alla ferrovia Vicenza - Schio) – Strada di Bertesina (da Via Quadri a Via Moro) - Via Moro (fino a Strada di Ca’ Balbi) – Strada di Ca’ Balbi (da Via Moro a Viale Camisano) - Viale Camisano (da Strada di Ca’ Balbi alla ferrovia Milano Venezia) – Viale del Risorgimento Nazionale.

Strade percorribili all'interno o prossime al perimetro
Via Fermi – tutta percorribile; Via Pieropan (da Via Fermi a Strada delle Cattane) - Raccordi Nord Ovest ed Est di Viale del Sole; Strada delle Cattane – tutta percorribile; Via Btg Val Leogra – tutta percorribile; Viale Crispi – tutta percorribile; Viale Pecori Giraldi (da Via Legione Antonini a rotatoria all’Albera); Viale Dal Verme - tutta percorribile; Viale Diaz – tutta percorribile; Strada Sant’Antonino – tutta percorribile; Strada della Cresolella – tutta percorribile; Strada Marosticana – tutta percorribile; Viale Fiume – tutta percorribile; Via Ragazzi del ’99 – tutta percorribile; Viale Astichello – nel tratto compreso tra via Ragazzi del ’99 fino a Via Baden Powell compresa; Viale Trieste – percorribile dall’intersezione con Via Quadri verso Treviso; Via Quadri – tutta percorribile; Strada di Bertesina – tutta percorribile; Via Spalato – tutta percorribile; Viale Trissino – da Viale della Pace a Via Bassano; Via Bassano – tutta percorribile; Viale della Pace – percorribile da Viale Trissino fino all’intersezione con Viale Camisano; Viale Camisano – tutta percorribile; Via Vittime Civili di Guerra – tutta percorribile; Via dello Stadio – percorribile da Via Bassano alla Riviera Berica; Viale Risorgimento Nazionale – tutta percorribile.

Controlli e sanzioni
Durante la fascia oraria in cui è in vigore il blocco i varchi saranno presidiati da volontari della protezione civile, degli alpini e nonni vigile, il cui contributo è estremamente indispensabile per la realizzazione di un’iniziativa di questa portata. Gli agenti della polizia locale pattuglieranno la città per garantire il rispetto dell’ordinanza. Chi ignora il divieto è soggetto a una sanzione da 84 euro.
In caso di pioggia persistente il blocco della circolazione potrà subire una riduzione dell'orario.
Il testo completo dell’ordinanza, la mappa, l’elenco delle vie che delimitano la zona vietata, il modulo per l’autocertificazione sono pubblicati nel sito del Comune nella sezione dell'home page “In evidenza”.

Informazioni
Notizie dettagliate sul blocco del 22 settembre, mappa dell’area interdetta, modulo di autocertificazione e ordinanza sono pubblicati nel sito del Comune nella sezione dell'home page “In evidenza”. Oppure rivolgersi al Settore Ambiente e Tutela del Territorio 0444 221580, all’Ufficio Relazioni con il Pubblico 0444 221360, al Comando di Polizia Locale 0444 545311.
Una segreteria telefonica con informazioni aggiornate è attiva 24 ore su 24 al numero 0444 222324.


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 20/09/2013
Tangenziale sud: chiusura per lavori tra Vicenza Ovest e Campedello

La tangenziale sud di Vicenza, nel tratto compreso tra Vicenza Ovest e Campedello (Riviera Berica), rimarrà chiusa per consentire alla Società Autostrada Brescia-Padova di eseguire i lavori di manutenzione all'interno delle gallerie dei Berici.
La carreggiata est sarà chiusa dalle 21 di martedì 24 settembre alle 6 di mercoledì 25 settembre.
La carreggiata ovest dalle 21 di mercoledì 25 settembre alle 6 di giovedì 26 settembre.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 16/09/2013
VICENZA. Contrà San Francesco Vecchio: chiusa il 18 settembre

Mercoledì 18 settembre contrà San Francesco Vecchio sarà chiusa al traffico per consentire lo svolgimento in sicurezza dei lavori di un cantiere all'altezza del civico 12. In caso di maltempo, lavori e chiusura della strada verranno posticipati a venerdì 20 settembre.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 11/09/2013
VICENZA. Contrà Chioare da domani mattina riaperta a senso unico

Domani mattina (giovedì 12 settembre ) contrà Chioare viene riaperta a senso unico in direzione viale Rumor. Provenendo da contrà San Marco e da ponte Pusterla, dunque, non sarà più necessario utilizzare la stradina che affianca Palazzo Franceschini-Folco per raggiungere viale Rumor. Con oggi, infatti, si concludono le operazioni di asfaltatura provvisoria della strada al termine degli interventi di rifacimento della rete delle acque bianche.
Nei prossimi giorni proseguiranno i lavori per il completamento del nuovo impianto di sollevamento delle acque, opera che richiede di continuare a riservare al cantiere lo slargo verso il fiume abitualmente riservato alla sosta.
Solo al termine di tutti gli interventi finalizzati a mettere in sicurezza idraulica la strada sarà possibile ripristinare il doppio senso di marcia.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 10/09/2013
VICENZA. Via Bassano e via dello Stadio, al via lunedì 16 settembre i lavori alla rete di teleriscaldamento

Lunedì 16 settembre inizieranno i lavori per l’estensione della rete di teleriscaldamento in via Bassano, in via dello Stadio ed all’interno del Park Bassano con interventi di scavo, posa di tubazioni e ripristini.
I lavori avranno la durata complessiva di circa 150 giorni, salvo imprevisti o condizioni meteorologiche avverse, e procederanno per fasi successive.
La prima fase corrisponde alla posa delle condotte su via Bassano, dalla rotatoria con viale Trissino alla rotatoria con via dello Stadio, ed avrà una durata di circa due mesi, salvo condizioni meteorologiche avverse.
Durante i lavori di questa prima fase, in via Bassano sarà necessario modificare temporaneamente la circolazione veicolare con il restringimento della carreggiata e l’istituzione del senso unico di marcia con direzione verso viale Trissino. I mezzi provenienti da via Spalato non potranno percorrere via Bassano e dovranno quindi deviare su viale Trissino e quindi su via Schio e su via dello Stadio.
Le fasi successive di cantiere prevedono la posa delle condotte su via dello Stadio, mediante restringimento di carreggiata dalla passerella sul fiume Bacchiglione alla rotatoria con via Bassano, e la posa delle condotte all’interno del Park Bassano.
Le modifiche alla circolazione saranno segnalate dalla cartellonistica di cantiere posizionata sul posto.
La posa dei sottoservizi sarà completata con la chiusura degli scavi mediante una prima asfaltatura provvisoria. Dopo un congruo tempo di assestamento degli scavi si procederà all’asfaltatura definitiva probabilmente la prossima estate.
I residenti sono già stati avvisati con una lettera del sindaco Achille Variati, completa del numero di telefono da chiamare in caso di segnalazioni ed emergenze.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 06/09/2013
Corteo NoDalMolin di sabato 7 settembre, tutte le deviazioni alla circolazione stradale.
Chiusi viale Diaz e viale Dal Verme, dall'Albera a via Sant'Antonino. Sconsigliato arrivare in città da strada Pasubio

Numerose modifiche alla circolazione stradale sono state disposte per domani sabato 7 settembre durante lo svolgimento del corteo organizzato dai movimenti di protesta contro la nuova base americana.
La manifestazione prenderà il via alle 14 da via Farini. Il corteo si snoderà lungo via Crispi (tratto nord), via Battaglione Val Leogra, via Pecori Giraldi, rotatoria dell'Albera, viale Diaz fino alla rotatoria con viale Ferrarin da dove, seguendo il medesimo percorso a ritroso, farà ritorno al parcheggio Farini, sede del festival NoDalMolin, presumibilmente tra le 18 e le 19.
Per consentire lo svolgimento della manifestazione, fin dalle 12 di domani sarà vietata la sosta lungo tutto il percorso.
L'andamento del corteo comporterà la chiusura a vista delle strade del corteo e di tutte le strade che incrociano il percorso, con deviazioni gestite da personale della polizia locale e stradale.
In particolare, dalle 14 al termine della manifestazione e in base al suo andamento, tra viale Diaz e viale Dal Verme il traffico verrà interdetto dalla rotatoria dell'Albera fino al semaforo di strada S. Antonino. A quest'ultimo incrocio, i veicoli provenienti dalla rotatoria della Marosticana saranno obbligati a svoltare a destra su strada S. Antonino (direzione Caldogno) o a sinistra su via Lamarmora, in direzione centro città.
L'ingresso in città da strada S. Antonino non vedrà consentita la svolta a destra al semaforo su viale Dal Verme. Sarà invece possibile la svolta a sinistra in direzione Marosticana.
L'ingresso in città da strada Marosticana resta consentito, con direzione consigliata verso viale Cricoli e verso il centro città.
Dalla chiusura della rotatoria dell'Albera, chi transita su strada Pasubio in direzione centro, percorso che il settore Mobilità del Comune sconsiglia per quanto possibile, potrà unicamente svoltare a destra su viale del Sole.
Allo stesso modo, chi proviene da viale del Sole alla rotatoria dell'Albera potrà unicamente svoltare a sinistra su strada Pasubio.
Viale Trento sarà percorribile dal centro fino all'accesso al supermercato PAM e ritorno.
Per quanto riguarda i collegamenti tra le parti ovest ed est della città, il settore Mobilità del Comune suggerisce l'utilizzo della tangenziale sud o della circonvallazione sull'anello delle mura (viale Verona, San Lazzaro, corso San Felice e Fortunato, Mazzini, D'Alviano e via Medici).
Il parcheggio DOGANA, con accesso da via Battaglione Framarin, resta aperto e funzionante, con possibili brevi disagi in ingresso e uscita in base all'andamento del corteo che sfilerà di fronte all'accesso.
Dalle 14 anche le linee degli autobus AIM 4,5,6,7 e 16 subiranno alcune modifiche, pubblicate sul sito www.aim-mobilita.it

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 05/09/2013
VICENZA. Domenica 8 settembre chiusa Borgo Scroffa per Aracelinsieme

Per consentire la manifestazione “Aracelinsieme” domenica 8 settembre dalle 9 alle 19 Borgo Scroffa resterà chiusa alla circolazione stradale tra la rotatoria con via Quattro Novembre e le vie Pasi e Muttoni. Chi proviene da viale Trieste e da via Muttoni dovrà svoltare su via Pasi. Alla rotatoria si potranno imboccare le vie Legione Gallieno, Ceccarini e Quattro Novembre.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 05/09/2013
VICENZA. Viale Roma, chiusura di un tratto sabato 7 e domenica 8 settembre

Sabato 7 settembre, dalle 9 alle 23, e domenica 8 settembre, dalle 7.30 alle 20, viale Roma resterà chiusa al traffico tra la rotatoria davanti alla stazione dei treni e l'uscita dal park Verdi, a fianco dell'incrocio con viale Verdi.
La temporanea modifica alla circolazione si rende necessaria per l'alta affluenza di pubblico prevista per il luna park in Campo Marzo e per la manifestazione “Mestieri in piazza” che nei due giorni si svolgerà lungo il marciapiede di viale Roma. 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 04/09/2013
VICENZA. Chiuso un tratto di via Cavalieri Vittorio Veneto e di via Quasimodo, restringimento di strada delle Cattane

Si avvia alla conclusione la riqualificazione definitiva del tratto di strada delle Cattane, da via Lanza a viale Crispi, di via Cavalieri Vittorio Veneto, da strada delle Cattane a via Perrucchetti, di via Quasimodo, da strada delle Cattane per 50 metri.
I lavori inizieranno giovedì 5 settembre e si concluderanno lunedì 9.
Aim Amcps si occuperà quindi della formazione del cordolo spartitraffico definitivo, dell'aiuola a dell'asfaltatura con adeguamento degli attraversamenti.
Per consentire lo svolgimento dei lavori sarà necessaria la chiusura di via Cavalieri Vittorio Veneto nel tratto da strada delle Cattane a via Perrucchetti e di via Quasimodo, da strada delle Cattane per 50 metri.
In strada delle Cattane, da via Lanza a viale Crispi, è previsto invece un restringimento della carreggiata, ma la circolazione e il transito dei pedoni sarà sempre consentito con senso unico alternato.
I lavori saranno sospesi sabato 7 e domenica 8 settembre, giorni in cui si potrà circolare regolarmente.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 29/08/2013
VICENZA. Traffico deviato per tre giorni per lavori alla rotatoria di viale Milano

Importanti lavori di risanamento del fondo stradale interesseranno la prossima settimana la rotatoria tra viale Milano e corso SS. Felice e Fortunato. Si tratta di un intervento di sistemazione dell'asfalto della corsia preferenziale di accesso alla rotatoria. Tali lavori, che comporteranno il restringimento della rotonda, per tre giorni renderanno necessarie alcune deviazioni alla circolazione.
In particolare, chi proviene da Verona non potrà entrare in rotatoria, ma sarà deviato di via Torino, via Genova e viale Milano con possibilità di ritornare verso viale Mazzini utilizzando la rotatoria di piazzale Bologna; chi arriva da viale Mazzini non potrà imboccare viale Milano, ma alla rotatoria interessata dai lavori svolterà su corso SS Felice e Fortunato per poi raggiungere la zona della stazione da via Torino e via Genova.
“Non si tratta delle opere per la realizzazione della corsia preferenziale di viale Milano, che  non sarà realizzata fino a quando non si procederà alla completa riorganizzazione della sosta nelle vie limitrofe – ha spiegato oggi l'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza – ma di lavori indifferibili per la stessa sicurezza stradale nel corso dei quali, tra l'altro, saranno rettificati alcuni angoli di svolta in rotatoria per rendere più agevole il transito dei mezzi pubblici. Per informare gli automobilisti delle deviazioni posizioneremo cartelli informativi fin da viale Crispi, Ferreto de Ferreti e viale Venezia, ma invito fin d'ora i cittadini, per quanto possibile, a scegliere percorsi alternativi”.
Durante i lavori saranno soppressi alcuni stalli di sosta in via Genova e via Torino.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 28/08/2013
Strada Pasubio, da stasera asfaltatura notturna delle rotatorie

Come già annunciato, cominciano questa sera (mercoledì 28 agosto) e proseguiranno in notturna fino al mattino di sabato 31 agosto, salvo condizioni meteo avverse, i lavori di asfaltatura definitiva delle rotatorie di strada Pasubio agli incroci con strada Maddalene e via Rolle.
Il cantiere sarà attivo tra le 17 e le 8.30 del mattino per non creare disagi all'intenso traffico che attraversa strada Pasubio che comunque, durante i lavori, sarà interessata da un restringimento con circolazione a senso unico alternato.
Per consentire di svolgere al meglio e rapidamente l'intervento oggi è stata decisa la chiusura per le tre notti dei lavori di strada delle Maddalene, da via Cereda a strada Pasubio, con deviazione del traffico in via Rolle che scatterà in base alle esigenze di cantiere.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 27/08/2013
VICENZA. Corso SS. Felice e Fortunato, proseguono i lavori di risanamento della sede stradale

Proseguono i lavori di asfaltatura di corso SS. Felice e Fortunato, nel tratto compreso tra via Legione Antonini e via Torino dove oggi il sindaco Achille Variati, insieme con l'assessore alla cura urbana Cristina Balbi e al direttore generale di Aim Dario Vianello hanno effettuato un sopralluogo. Con loro c'era anche il consigliere comunale Raffaele Colombara.
“Nonostante le difficoltà economiche che attanagliano i Comuni oramai stretti dal patto di stabilità e dalla mancanza di fondi continuiamo per quanto possibile a garantire l'intervento su tratti stradali che hanno bisogno di migliorie – ha dichiarato il sindaco Achille Variati -.  L'investimento economico per risanare questo tratto di corso SS. Felice e Fortunato ammonta a 140 mila euro, una cifra indubbiamente importante che viene spesa per una strada particolarmente trafficata che presentava notevoli avvallamenti.”
Iniziati il 19 agosto i lavori proseguiranno, salvo imprevisti e condizioni meteo avverse, fino al 2 settembre. L'intervento prevede il risanamento in profondità dei punti più estesi e degradati. Per consentire l'esecuzione in sicurezza dei lavori è stata ristretta la carreggiata con soppressione degli stalli di sosta e l'istituzione di un senso unico di marcia in uscita dalla città. A chi invece proviene da viale Verona diretto verso il centro e la stazione, è consigliato dirigersi su viale Crispi e via Ferreto de Ferreti. I residenti sono già stati avvisati con una lettera del sindaco Achille Variati, completa del numero di telefono da chiamare in caso di segnalazioni ed emergenze.
“Oggi termineremo l'asfaltatura della corsia di entrata alla quale le squadre operative hanno lavorato anche sabato scorso fino alle 15 – ha precisato il direttore generale di Aim Dario Vianello -.  Da domani interverremo nella corsia in uscita dalla città con risanamenti profondi in prossimità dei cedimenti e per il ripristino del manto d'usura. Le modifiche alla circolazione rimangono quindi quelle attuali con utilizzo della corsia appena asfaltata sempre a senso unico in uscita dalla città. La somma investita, inizialmente di 110 mila euro, è stata integrata con altri 28 mila euro da parte di Aim Servizi a rete e di Acque Vicentine per poter ripristinare, vista l'occasione, anche vecchi interventi sui sottoservizi.
Aim prosegue l'attività di asfaltatura anche in altre zone della città, come nelle rotatorie di strada Maddalene e di via Rolle, mentre continuano i lavori di posa dei sottoservizi in viale Dal Verme. Entro l’anno, poi, AIM conta di ultimare quasi tutti gli oltre duemila ripristini definitivi di scavi effettuati sui sottoservizi in diverse zone della città.”
“Prossimo compito della giunta sarà quello di rivedere la mappa delle strade per evidenziare quali sono quelle con maggior necessità di intervento per poter redigere un programma di lavori per il 2014 – ha concluso il sindaco -. Ovviamente le strade in cui sono stati effettuati dei ripristini particolarmente resistenti vedranno diminuire l'urgenza dell'intervento e saranno catalogate quindi non più come strade rosse ma gialle.”

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 27/08/2013
VICENZA. “Sant'Andrea in festa”, modifiche alla circolazione

Per consentire lo svolgimento della manifestazione “Sant'Andrea in festa” organizzata dal comitato della Parrocchia di Sant'Andrea Apostolo, che si terrà dal 28 agosto all'8 settembre, la circolazione verrà modificata.
Dal 28 agosto all'1 settembre e dal 3 all'8 settembre dalle 18 alle 23 (fino alle 23.30 il 31 agosto e l'1, 7 e 8 settembre) rimarrà chiusa via Santa Bertilla Boscardin nel tratto tra via Giovanni Da Pedemuro e via Pizzocaro.
Fino al 10 settembre, inoltre, rimarrà chiusa anche via Giovanni Da Pedemuro in corrispondenza di via Santa Bertilla Boscardin occupata dalle strutture utili per la manifestazione.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 27/08/2013
VICENZA. Via Carpaneda, chiusa fino al 30 agosto

Oggi martedì 27 agosto, dalle 13 alle 18, verrà chiusa via Carpaneda, da via Vecchia Ferriera a strada Padana verso Verona. La chiusura è necessaria per eseguire il ripristino del manto d'usura, a cura di Aim Amcps a seguito di interventi sulla rete del gas e dell'energia.
La chiusura della strada proseguirà fino al 30 agosto, dalle 7.30 alle 18.30.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 26/08/2013
VICENZA. Cantieri stradali: lavori in notturna ad Anconetta e in strada Pasubio. La situazione aggiornata di tutti i principali interventi

Non si fermano i cantieri stradali in città nell'ultima settimana di agosto. Lunedì prossimo, 26 agosto, partiranno i lavori di ripristino della pavimentazione in cubetti di porfido in contrà Pescaria, all'incrocio con contrà Ponte San Paolo, in corrispondenza dello spiazzo riservato alla sosta dei motocicli. L'intervento - della durata di una decina di giorni - richiederà la chiusura temporanea della carreggiata tra le 8 e le 16.30, e la circolazione temporanea a doppio senso in contrà Pescaria, piazza delle Erbe, contrà della Catena e contrà Gazzolle, con senso unico alternato a vista in contrà Pescaria, piazza delle Erbe e contrà Catena.
Lavori in notturna invece per l'asfaltatura della carreggiata tra il civico 447 di viale Trieste e il civico 4 di viale Anconetta: per consentire l'esecuzione in sicurezza dei lavori in corrispondenza del passaggio a livello, infatti, il tratto stradale verrà chiuso alla circolazione tra le 21.30 di lunedì 26 agosto e le 5.30 del 27 agosto per sfruttare la pausa notturna del passaggio dei treni (solo in caso di necessità i lavori proseguiranno anche la notte successiva con gli stessi orari). Le operazioni comunque inizieranno già alle 13 di lunedì 26, quando, appunto fino alle 21.30, la circolazione sarà a senso unico alternato regolato da semaforo mobile di cantiere.
A partire da mercoledì 28 fino a sabato 31 agosto, inoltre, salvo condizioni meteo avverse, verranno eseguiti i lavori di asfaltatura definitiva delle rotatorie di strada Pasubio agli incroci con strada Maddalene e via Rolle. Il cantiere sarà attivo tra le 17 di sera e le 9 del mattino per non creare disagi all'intenso traffico che attraversa strada Pasubio, che comunque, durante il cantiere, sarà interessata da un restringimento, all'altezza del quale si circolerà a senso unico alternato regolato da movieri.    
Proseguono intanto i lavori di asfaltatura in corso SS. Felice e Fortunato tra via Legione Antonini e via Torino (ultimazione prevista entro lunedì 2 settembre), dove si circola a senso unico di marcia in uscita dalla città. A chi invece proviene da viale Verona diretto verso il centro e la stazione, è consigliato dirigersi su viale Crispi e via Ferreto de Ferreti.
Entro domani, 24 agosto, termineranno invece i lavori di ripristino della pavimentazione in cubetti di porfido di contrà Apolloni, che risulta infatti attualmente chiusa con istituzione del senso unico di marcia in stradella della Banca Popolare con direzione da contrà Porti verso piazzetta Santo Stefano.  
Lavori tuttora in corso anche in viale Dal Verme per la posa delle condotte dell'acquedotto e del gas metano, oltre al rifacimento degli allacciamenti e alla sistemazione completa dei marciapiedi interessati dalle opere. L'intervento, la cui chiusura è prevista entro il mese prossimo, procede per tratti di circa 60 metri nel tratto stradale che va dalla rotatoria all'incrocio con viale Ferrarin fino all'incrocio con strada sant'Antonino. Per quanto riguarda il traffico, sono sufficienti restringimenti temporanei e, per accelerare i tempi, l'impresa può operare anche di notte, in questo caso istituendo il senso unico alternato regolato da semaforo o movieri. L'intervento si completerà con la chiusura degli scavi mediante un'asfaltatura provvisoria, in attesa che il terreno si assesti e procedere quindi nella primavera prossima alla riasfaltatura definitiva.
Modifiche alla circolazione infine anche all'altezza di contrà Busato, S. Ambrogio e Porta Nova per la manutenzione della rete del gas e di posa dei cavidotti per le linee delle telecomunicazioni in fibra ottica. Con l'obiettivo di completare l'intervento entro il 10 settembre per non interferire sul traffico alla ripresa del nuovo anno scolastico, il cantiere procede per tratti successivi, con senso unico in contrà Porta Nova, contrà Sant’Ambrogio e contrà Busato e direzione dal semaforo all'incrocio con vi

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vicenza viabilità - 13/06/2012
VICENZA. Strada delle Cattane: al via i lavori fino a Biron di Sotto

Partono oggi in strada delle Cattane i lavori annunciati un mese fa dall’assessore ai lavori pubblici e alle infrastrutture stradali Ennio Tosetto.
Il cantiere richiederà la chiusura sino a fine ottobre del tratto compreso tra viale del Sole e strada Biron di Sotto per consentire ad Aim Vicenza di sostituire le tubature di acqua e gas, rifare completamente l’illuminazione pubblica, posare a terra i nuovi cavidotti di telecomunicazioni ed energia, tombinare il fossato e riasfaltare la strada.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
05/06/ 2012
VICENZA. Contrà dei Torretti, al via lunedì 11 giugno i lavori di asfaltatura

Inizieranno lunedì 11 giugno i lavori di risanamento e asfaltatura di contrà dei Torretti. La via risulterà pertanto chiusa al traffico per circa due settimane, salvo condizioni meteo avverse. I residenti sono già stati avvisati con una lettera del sindaco Achille Variati, completa dei riferimenti dei direttori dei lavori in caso di segnalazioni o problemi.
“Era una strada molto ammalorata – spiega l’assessore ai lavori pubblici e alle infrastrutture stradali Ennio Tosetto -. Avremmo voluto sistemarla prima, ma a causa dell’alluvione il cantiere è rimasto sospeso. Questo invece è il momento migliore per iniziarlo e portarlo a termine: ponte Pusterla è stato riaperto, abbiamo già sistemato contrà S. Lucia e non c’è più il traffico da cantiere del Genio civile perché sono stati completati i lavori del muro di contenimento di viale Rumor e sono in via di completamento quelli ai marciapiedi. Si evince, anzi, che l’impegno in questo quadrante della città è stato e rimane forte”.
La chiusura di contrà dei Torretti richiederà necessariamente delle modifiche al traffico. A partire dai veicoli che arriveranno da piazza Araceli, i quali dovranno obbligatoriamente proseguire diritto verso contrà Mure Araceli, dove verrà temporaneamente istituito il senso unico di marcia verso contrà Mure Porta S. Lucia; e anche qui si circolerà a senso unico verso contrà delle Fontanelle. Dovranno quindi necessariamente girare a destra in contrà Mure Porta S. Lucia i veicoli che usciranno da contrà Porta S. Lucia. Mentre i veicoli che percorreranno contrà Mure Porta S. Lucia provenendo da via IV Novembre dovranno obbligatoriamente svoltare a sinistra in contrà delle Fontanelle.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
05/06/ 2012
Circolazione stradale, modifiche temporanee per il Riviera Folk Festival

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione musicale Riviera Folk Festival, dalle 14 di domani, mercoledì 6 giugno, fino alle 13 di lunedì 11 giugno verrà chiusa al traffico via Orlando nel tratto compreso tra via Turati e via Salvemini.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
31/05/ 2012
Tangenziale sud, chiusura notturna di un tratto per lavori

Dalle 21 di domani, venerdì 1 giugno, alle 6 di sabato 2 giugno verrà totalmente chiuso al traffico in entrambe le carreggiate il tratto della tangenziale sud compreso tra Vicenza Ovest e Campedello (Riviera Berica), per consentire alla società Autostrada Bs-Pd i lavori agli impianti di illuminazione e di emergenza all’interno delle gallerie.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
22/05/ 2012
VICENZA. Viale S. Lazzaro, restringimento temporaneo per lavori ai sottoservizi

Partirà la prossima settimana l’ultima tranche dei lavori di sostituzione delle vecchie condotte di acqua, gas e telecomunicazioni in viale S. Lazzaro. Nel dettaglio Aim Vicenza interverrà nei quasi 300 metri che vanno da via Boito a viale Crispi nella carreggiata in uscita dalla città, che, pertanto, risulterà ristretta al traffico per tutta la durata del cantiere, circa 40 giorni lavorativi, necessari per lo scavo in trincea, la posa delle condotte, il rinterro, l’asfaltatura e gli allacci alle utenze.
“Questo – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici e alle infrastrutture Ennio Tosetto - è l’ultimo intervento ai sottoservizi che collegano le condotte di viale Verona e viale S. Lazzaro prima del grande lavoro di riqualificazione complessiva delle due arterie. Ci scusiamo per i disagi che dovranno subire residenti e automobilisti, ma si tratta di cantieri necessari e peraltro richiesti dagli stessi cittadini nell’assemblea che il sindaco ha tenuto a febbraio nel quartiere di S. Lazzaro”.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
16/05/ 2012
VICENZA. Strada delle Cattane: a breve l’inizio dei lavori fino a Biron di Sotto, illuminazione pubblica compresa

Verrà completamente rifatta anche l’illuminazione pubblica di strada delle Cattane nel tratto compreso tra il semaforo dell’Auchan e Biron di Sotto. Lo ha annunciato questa mattina l’assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto, dopo che la giunta ha approvato il progetto definitivo del valore di 60 mila euro.
“Completata quindi la rotatoria all’altezza del centro commerciale – ha spiegato Tosetto -, proseguiremo ora coi lavori di riqualificazione della strada e di realizzazione del marciapiede e della pista ciclabile in questo ulteriore tratto stradale. Al progetto complessivo infatti mancava solo l’illuminazione pubblica, che ora risulta invece prevista per rendere completo un intervento atteso da decenni”.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
15/05/ 2012
VICENZA. Chiusura di via Napoli

Via Napoli rimarrà chiusa al traffico giovedì 17 e venerdì 18 maggio in corrispondenza del civico 28. La circolazione sarà comunque consentita nei due sensi di marcia nel tratto di via Napoli dall’incrocio con corso SS. Felice e Fortunato fino al civico 28 e dall’incrocio con via Battaglione Monte Berico fino al civico 28.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14/05/ 2012
VICENZA “Festa dello studente”, venerdì 18 maggio modifiche alla circolazione

Per consentire lo svolgimento della “Festa dello studente” organizzata dal Comitato Genitori Calderari, venerdì 18 maggio la circolazione subirà delle modifiche. Dalle 8 alle 13 rimarranno chiuse via Battaglione Framarin nel tratto compreso tra via Legione Antonini e via G. Mameli.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14/05/ 2012
VICENZA. Milla miglia a Vicenza il 17 maggio, modifiche alla circolazione

Giovedì 17 maggio la “Mille miglia” raggiungerà Vicenza. Per garantire lo svolgimento della manifestazione giovedì 17 maggio dalle 19 alle 1.30 saranno chiuse al traffico via Dante, Tetrarca, Boccaccio, D’Azeglio, Poliziano, Dieci Giugno, piazzale della Vittoria, via Cialdini, Mantovani, strada Roccoli, strada della Commenda, strada Santa Margherita, strada dei Templari.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
11/05/ 2012
VICENZA. Chiusura di via Fermi sabato 12 maggio

Sabato 12 maggio rimarrà chiusa al traffico via Fermi e laterali dalla rotatoria all’incrocio con viale San Lazzaro alla rotatoria all’incrocio con via Montale per prevenire problemi di ordine pubblico. La chiusura, infatti, avverrà in concomitanza con lo svolgimento della manifestazione del gruppo “No Dal Molin”, dalle 9 alle 17, e comunque fino a quando sarà necessario. L’autobus di Aim della linea 1 vedrà temporaneamente deviato il suo percorso.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
11/05/ 2012
VICENZA. Modifica temporanea della viabilità in stradella S. Marcello

Per consentire l’esecuzione in sicurezza di alcuni lavori, stradella S. Marcello verrà chiusa all’altezza del civico 2 nei giorni martedì 15, mercoledì 16 e venerdì 18 maggio dalle 8 alle 18. I veicolo potranno temporaneamente circolare nei due sensi di marcia fino al cantiere sia da contrà S. Marcello sia da corso Palladio.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
04/05/ 2012
VICENZA. Tangenziale sud, chiusura degli svincoli di entrata e di uscita n. 3, SS 247 Riviera Berica

Dalle 20 di martedì 8 maggio alle 6 di mercoledì 9 maggio vengono chiusi completamente al traffico gli svincoli di entrata e uscita n. 3-SS 247 Riviera Berica.