Pubblicato da: Redazione VICENZA.COM
Vicenza,

A 20 ANNI DALLA COPPA ITALIA VINCE LA SOLIDARIETA’

Grandi iniziative per l’anniversario dello storico traguardo del Vicenza Calcio. Momento clou la partita rievocatova al Menti i cui utili andranno a favore della Fondazione San Bortolo

A 20 ANNI DALLA COPPA ITALIA VINCE LA SOLIDARIETA’

Il Vicenza Calcio e la città di Vicenza celebrano i vent’anno dalla storica conquista della Coppa Italia nella “notte magica” del 29 maggio 1997. Come tutti i vicentini ricordano, quella sera allo stadio Romeo Menti il Vicenza Calcio superava il Napoli per 3 a 0, conquistando la Coppa Italia Professionisti e raggiungendo così il maggior traguardo sportivo in 115 anni di storia.

Una bella mostra nel cortile di Palazzo Trissino in Corso Palladio consente ora di rivivere, attraverso foto, gigantografie, divise, e la stessa Coppa Italia, esposta in una teca in plexiglass, l'emozione di quella straordinaria vittoria conquistata con umiltà, professionalità e tanta determinazione da un team di veri campioni.
La mostra sarà visitabile a ingresso libero fino a domenica 4 giugno da lunedì a venerdì dalle 14.30 alle 20, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 21.

Ma il cuore dei festeggiamenti sarà però la partita rievocativa che si terrà allo stadio Menti, lunedì 29 maggio 2017 alle 20.30: a vent'anni esatti dallo storico incontro i giocatori del Vicenza Calcio 1997 scenderanno in campo contro una selezione di cittadini individuati attraverso un concorso organizzato dal "Il Giornale di Vicenza". Questi ultimi indosseranno per l'occasione la maglia del Napoli. Alla partita si potrà assistere gratuitamente nei settori Gradinata Sud e Distinti e con un biglietto di 5 euro nel settore Tribuna. Alle 21.45, dopo la partita, su un megaschermo allestito vicino alla Gradinata Nord, sarà trasmesso un filmato con le immagini e l'audio della magica  Coppa Italia 1997.
Al termine della serata gli spettatori potranno entrare nel terreno di gioco per salutare i protagonisti di quella storica impresa.

E se questa volta non ci saranno coppe sportive da conquistare la vera vittoria sarà fare del bene a chi soffre.  Le offerte libere raccolte agli ingressi dello stadio Menti andranno a favore della Fondazione San Bortolo, che da anni si impegna per migliorare i servizi e le strutture dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza.
(www.fondazionesanbortolo.it | facebook.com/fondazione.sanbortolo)

Redazione VICENZA.COM
blog comments powered by Disqus