Pubblicato da: Redazione VICENZA.COM
Vicenza,

AL MENTI TORNA IL GRANDE CALCIO INTERNAZIONALE

Ad aprile la grande sfida Italia-Spagna di calcio femminile: chi vince va ai Mondiali. E così lo stadio Menti riassapora dopo tanti anni il gusto del calcio internazionale.

AL MENTI TORNA IL GRANDE CALCIO INTERNAZIONALE

La partita di calcio nazionale femminile che deciderà se sarà l'Italia o la Spagna ad andare ai Mondiali del 2015 si giocherà allo stadio Menti di Vicenza sabato 5 aprile.
La notizia è stata data ai media dall'assessore alla formazione Umberto Nicolai dopo che la comunicazione ufficiale è giunta dal presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio, Giancarlo Abete.
“L'amministrazione comunale – ha dichiarato l'assessore Nicolai - è estremamente compiaciuta per questa decisione della Figc che ha accolto la nostra disponibilità ad ospitare incontri di alto livello al Menti. Insieme al Vicenza Calcio, con il cui presidente Tiziano Cunico ho già condiviso la soddisfazione per la notizia, collaboreremo alla miglior riuscita di un evento che prevederà, tra l'altro, il soggiorno in strutture alberghiere di Vicenza di entrambe le squadre. Mi auguro che a questa seguiranno presto altre manifestazioni sportive internazionali, utili a veicolare l'immagine di Vicenza nel mondo”.

IL COMUNICATO DEL VICENZA CALCIO
Vicenza Calcio informa che, tramite una nota del Presidente Figc Giancarlo Abete, è
stato disposto l’utilizzo dello Stadio Romeo Menti quale impianto designato per ospitare, in data 5 aprile p.v., la gara internazionale Italia-Spagna Femminile, valevole per le Qualificazioni al Campionato Mondiale 2015.
I funzionari delle Federazione hanno svolto la scorsa settimana un sopralluogo tecnico presso
l’impianto di Via Schio, alla presenza del Presidente Tiziano Cunico, dell’Assessore alla Formazione Umberto Nicolai e del presidente Regionale Calcio Femminile Paolo Tosetto, ricevendo tutte le garanzie e le conformità necessarie.
Particolare soddisfazione è stata espressa dal Presidente Cunico, condivisa con l’Assessore alla
Formazione Umberto Nicolai, per un evento di grandissimo spessore che potrà beneficiare del grande entusiasmo che tutti i vicentini e gli appassionati di sport sapranno tributare ad un evento di tale portata.
Il fatto che la Federazione Italiana Gioco Calcio si sia rivolta ad un Club come il Vicenza Calcio e
abbia deciso di far disputare una gara internazionale nel nostro stadio – afferma il massimo dirigente biancorosso – è motivo di orgoglio e di responsabilità. Dalle prossime settimane saremo al fianco dell’Amministrazione Comunale e della Federazione per garantire la perfetta riuscita di un appuntamento che porterà lustro a tutto il movimento calcistico e alla città di Vicenza in particolare.

Redazione VICENZA.COM
blog comments powered by Disqus