Pubblicato da: Baldon Rally
Vicenza,

BALDON RALLY TORNA IN TOSCANA, AL CITTÀ DI PISTOIA

Nell'appuntamento valido per la Coppa Italia Rally, a coefficiente maggiorato, il team vicentino fornirà una Peugeot 208 R2 al locale, padovano d'adozione, Giovacchini.

BALDON RALLY TORNA IN TOSCANA, AL CITTÀ DI PISTOIA

Castelgomberto (Vi), 04 Ottobre 2018 – Baldon Rally torna a calcare gli asfalti della toscana e, questo fine settimana, sarà impegnata in uno degli appuntamenti più importanti dell'intero calendario regionale: il Rally Città di Pistoia.
Giunto alla trentanovesima edizione, l'evento organizzato dalla locale Pistoia Corse si fregerà del coefficiente maggiorato, a 1,5, per la Coppa Italia Rally terza zona, a testimonianza dell'elevato livello tecnico e sportivo del palcoscenico.
Un ritorno molto atteso dal team di Castelgomberto che, in questa stagione 2018, ha brillato in Toscana, più precisamente alla Coppa Città di Lucca, con il giovane e talentuoso Tommaso Ciuffi, autentico mattatore della classe R2B, siglando cinque delle sette prove speciali disputate, e splendido ottavo assoluto.
Sarà la stessa Peugeot 208 R2, vincente nelle mani del portacolori di ACI Team Italia, ad essere messa a disposizione di Andrea Giovacchini, il quale sarà alla sua quarta apparizione alla guida della grintosa trazione anteriore d'oltralpe.
Ad affiancare il locale, patavino di adozione, sul sedile di destra, troveremo Emanuele Dinelli.
Tanta la soddisfazione per Baldon Rally, pronta ad affrontare una nuova ed entusiasmante sfida.

“È sempre bello porsi nuovi obiettivi” – racconta Baldon (titolare Baldon Rally) – “e scontrarsi su terreni mai trovati prima. Siamo molto soddisfatti dell'accordo raggiunto con Andrea e siamo sicuri che, assieme, potremo lavorare bene. Quando le richieste arrivano oltre il nostro mercato tradizionale, principalmente il Triveneto, ci riempie di orgoglio. Ci piace pensare che lo splendido risultato ottenuto al Città di Lucca con Ciuffi possa essere stato un piccolo sassolino lanciato per farci conoscere anche oltre le nostre zone consuete. Il fatto che ci abbia contattato perchè voleva essere al via del Città di Pistoia, con un'auto affidabile, ci gratifica molto e ci conferma che stiamo lavorando nella giusta direzione. Non vediamo l'ora che arrivi Sabato.”

Due le frazioni previste per la trentanovesima edizione del Rally Città di Pistoia, con partenza  al Sabato, nel tardo pomeriggio, per disputare due tornate sulle prove speciali di “Sarripoli” (10,26 km) e “San Baronto” (6,86 km), con il secondo passaggio in notturna.
Stesso format per la Domenica seguente: saranno di scena i crono di “Montevettolini” (8,16 km) e la più lunga e temuta “Casore” (20,17 km) a completare un percorso di oltre novanta chilometri di speciale.

“Andrea ha già corso qualche gara con la 208 R2” – aggiunge Baldon – “pertanto avremo la possibilità di lavorare, partendo da una buona base di esperienza. Dalla sua vanta circa una trentina di gare affrontate quindi avremo la possibilità di gestire un approccio più tecnico. Chiaramente l'obiettivo sarà quello di trovare il giusto feeling con la vettura e con il team, puntare a salire sulla pedana di arrivo e, perchè no, cercare di puntare più in alto possibile.”

Baldon Rally - Ufficio Stampa
blog comments powered by Disqus