Pubblicato da: Xmotors
Vicenza,

COGO E SCAPIN TRA I FAVOLOSI 130 DEL BASSANO

I due portacolori di Rally Team si presenteranno ai nastri di partenza del “Mundialito Triveneto”, alla guida delle Ford Fiesta R5 di casa Xmotors.

COGO E SCAPIN TRA I FAVOLOSI 130 DEL BASSANO

Bassano del Grappa (Vi), 26 Settembre 2018 – È il Città di Bassano delle grandi occasioni, quello atteso da tutti per il prossimo weekend, con Xmotors che non poteva mancare ad un appuntamento di tale prestigio, desiderosa di cancellare in fretta un Adriatico travagliato.
Un elenco iscritti da capogiro che conta, tra storiche e moderne, una cifra impressionante per i tempi attuali del rallysmo nostrano: quasi duecento al via.
Due le Ford Fiesta R5 che saranno schierate dal sodalizio di Montebelluna, nell'edizione numero trentacinque di quello che viene definito, dagli addetti ai lavori, come “Mundialito Triveneto”, con i numeri a dar loro ampiamente ragione.
Numero undici, sulle fiancate della prima trazione integrale dell'ovale blu, per un debuttante di lusso, Claudio Cogo, che ha deciso di regalarsi una prima molto succulenta, in un contesto decisamente selettivo.
Il pilota di Marostica, rinomato interprete delle anteriori, sarà affiancato nell'occasione da Carlo Guadagnin, per i colori della scuderia Rally Team.

“Debutto in classe R5” – racconta Cogo – “nonchè prima presa di contatto con una vettura a trazione integrale, in tutti i sensi, perchè nemmeno nella vita di tutti i giorni ho mai guidato una quattro per quattro. Sarà molto interessante e stimolante. È la nostra gara di casa e quale occasione migliore per regalarci la possibilità di provare una vettura di prima fascia? In realtà avevamo pensato ad un salto intermedio, magari passando per una Super 1600 o Super 2000, ma poi abbiamo dato sfogo a questa sana follia. Conosciamo molto bene il percorso e non ci aspettiamo di essere competitivi come lo eravamo nel due ruote motrici. Lo scorso anno, qui, abbiamo chiuso noni assoluti, con una Clio gruppo A. La musica è decisamente cambiata ora.”

Sulla seconda Ford Fiesta R5, targata Xmotors, troveremo un esordiente Dario Scapin, il quale sarà protagonista di una sorta di ritorno a casa, essendo un acquisito trevigiano ma nativo di Bassano del Grappa.
Il portacolori della scuderia Rally Team, affiancato da Rudy Tessaro alle note, tornerà a calcare l'asfalto vicentino dopo una lunga militanza sui fondi a scarsa aderenza.

“Da nativo di Bassano del Grappa ma emigrato nella Marca” – racconta Scapin – “colgo l'occasione, dopo oltre quindici anni, di tornare a correre in queste zone. Escludendo la sfortunata parentesi del Dolomiti Rally, di quest'anno, il Bassano del 2001 è stata l'ultima gara che ho affrontato su asfalto. Salire su una vettura performante, come la Fiesta di Xmotors, su prove speciali così toste non sarà di certo facile. Abbiamo scelto un debutto non dei più semplici. Il nostro obiettivo sarà quello di maturare esperienza, strada facendo, perchè non abbiamo alcuna velleità di classifica, visto anche il parco partenti. Grazie di cuore a Francesco Stefan, di Xmotors, ai nostri partners ed un saluto a mamma. Ovviamente non sa che corro.”

Xmotors - Ufficio Stampa
blog comments powered by Disqus