Pubblicato da: Redazione Vicenza.com
Vicenza,

ELIMINIAMO L’AMIANTO DALLE NOSTRE CASE SENZA ALCUN COSTO.

Il Comune di Vicenza rifinanzia il servizio di raccolta e smaltimento di rifiuti domestici contenenti amianto: già 3500 i metri quadrati di materiale smaltiti in tre anni e mezzo.

Il Comune di Vicenza rifinanzia il servizio di “Micro raccolta amianto” che dall'agosto del 2010 offre ai cittadini la possibilità di eliminare il materiale pericoloso. Si tratta di un contributo dell'assessorato alla progettazione e sostenibilità urbana che copre il cosiddetto “diritto di chiamata”, una cifra tra i 150 e i 250 euro, altrimenti a carico del cittadino che deve così farsi carico solo del costo dello smaltimento vero e proprio, eseguito da AIM Ambiente.
\"\"  L'iniziativa ha contribuito in modo significativo a ridurre il quantitativo di materiale pericoloso abbandonato nel territorio comunale illecitamente o affidato a soggetti non autorizzati, con notevole risparmio in termini di costi successivi a carico della collettività.

Considerato il buon riscontro registrato in questi tre anni e mezzo di attività, l'amministrazione comunale, su proposta dell'assessorato alla progettazione e alla sostenibilità urbana, ha ora stanziato altri 5 mila euro, invitando tutti i cittadini che devono ancora smaltire materiale con amianto a contattare AIM Ambiente per concordare le relative operazioni.

Con il servizio di “Micro raccolta amianto” è possibile eliminare materiale contenente amianto, come lastre tipo eternit o manufatti in matrice compatta, in quantitativi di superficie e peso limitati. Il servizio può essere richiesto dai titolari di un’utenza domestica, che abbiano la necessità di smaltire materiali contenenti amianto con un peso massimo di 1.125 chilogrammi, contattando dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 il numero 0444394012. In altri orari sarà possibile lasciare un messaggio alla segreteria telefonica componendo il numero 0444394014 (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ). I tecnici di Aim Ambiente potranno effettuare dei sopralluoghi preliminari per verificare la fattibilità dell'intervento.

   
blog comments powered by Disqus