Pubblicato da: Redazione VICENZA.COM
Vicenza,

IL VICENZA SI FA STRADA IN COPPA ITALIA

Dopo aver battuto il Cosenza i biancorossi partono con il piede giusto ed eliminano anche l’Empoli per1-0. Prossimo avversario il Carpi.

IL VICENZA SI FA STRADA IN COPPA ITALIA

“Chi ben comincia è a metà dell’opera”. Recita così un famoso proverbio che nella sua semplicità esprime bene lo stato d’animo che si respira in casa Vicenza Calcio dopo la seconda partita di Coppa Italia. Dopo il Cosenza, nella sfida a eliminazione diretta del terzo turno i biancorossi infatti sono riusciti a superare anche il temibile Empoli, neo promosso in Serie A. Vittoria maturata con un gol di scarto ad opera di Gatto al 9' del secondo tempo. Prosegue così nel migliore dei modi l’avventura della formazione berica nel secondo torneo più importante d’Italia dopo quello di Serie A. E se a queste due vittorie in Coppa Italia aggiungiamo anche quella maturata in amichevole qualche giorno prima contro il ben più titolato Chievo Verona, allora i tifosi possono avere di che sperare per questa nuova stagione 2015-2016.

Sarà il Carpi il prossimo avversario del Vicenza nel quarto turno della Coppa Italia il 2 dicembre. Gli emiliani hanno infatti battuto ai supplementari 2-0 il Livorno con una doppietta di Mateos. Chi passerà tra Vicenza e Carpi, sfiderà poi la Fiorentina.

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico Pasquale Marino nel post partita di Empoli-Vicenza:
“…Nel primo tempo abbiamo sofferto la pressione dell’Empoli sui nostri portatori di palla, riuscivano a scalare bene con le mezz’ali sui nostri terzini. Non potevano certamente mantenere quei ritmi abbastanza intensi per tutta la ripresa e qualcosa in più il Vicenza ha fatto. Avevamo difronte un avversario difficile, che qualitativamente negli ultimi metri gioca molto bene, con velocità, fraseggio stretto e con gli esterni che salgono. Il Vicenza non voleva stare basso, l’avversario ci ha costretto con la sua pressione a restare inizialmente bassi, dobbiamo essere onesti e dare merito a quanto hanno fatto. Nella ripresa ci siamo riorganizzati e abbiamo cercato di giocare di più. Siamo scesi in campo con convinzione e siamo cresciuti giocando sempre palla a terra. Urso ha disputato una buona partita, il ragazzo è cresciuto e quando è stato chiamato in causa ha sempre fatto prestazioni discrete…”.

Le dichiarazioni dell’autore del gol partita Leonardo Gatto:

“…Il Vicenza ha disputato una buona gara, siamo riusciti a limitare i loro giocatori, era importante passare il turno. E’ una vittoria che da morale e credo sia importante in vista della preparazione al campionato. Ho giocato da centravanti, mi metto a disposizione della squadra e del mister. Questa vittoria vale molto perché raccolta su un campo difficile. Ora conta arrivare al meglio al campionato. Abbiamo svolto un ottimo ritiro e complice lo slittamento del campionato abbiamo la possibilità di smaltire i carichi più alti. Mi sto inserendo nei meccanismi della squadra ma la nostra forza principale è il gruppo. I compagni sono stati bravi nel farmi integrare subito…”.


LE FORMAZIONI
EMPOLI (4-3-1-2). Skorupski, Martinelli, Tonelli, Barba, Mario Rui, Zielinski, Diousse, Croce, Saponara, Maccarone, Pucciarelli. All. Giampaolo.

VICENZA (4-3-3): Vigorito, Sampirisi, Brighenti, Mantovani, D'Elia, Gagliardini, Cinelli, Urso, Vita, Gatto, Giacomelli. All. Marino

CAMPAGNA ABBONAMENTI
Nel frattempo, assieme all’euforia per i risultati sportivi, in casa Vicenza si respira aria di ottimismo anche sul fronte degli abbonamenti già sottoscritti, che hanno superato il ragguardevole numero di 2.000 unità.
Merito anche della formula che ha visto i calciatori Cocco, Vigorito, Giacomelli, Modic, Cecconello e Raicevic promuovere in prima persona la Campagna Abbonamenti.

Redazione VICENZA.COM
blog comments powered by Disqus