Pubblicato da: Redazione VICENZA.COM
Vicenza,

L’AZIONE MUSICATA DI FLOREANI E GIARETTA INCANTA PADOVA

Dalla pittura al palcoscenico. Va in scena l’eclettismo dedicato a Boccioni.

L’AZIONE MUSICATA DI FLOREANI E GIARETTA INCANTA PADOVA

Molti lo conoscono per le sue opere pittoriche apprezzate da critici, collezionisti e appassionati d’arte. Ma Roberto Floreani, fedele all’eclettismo tipico della corrente artistica che più lo ha influenzato, il Futurismo, ama cimentarsi non solo sulla tela.
L’azione musicata di Roberto Floreani accompagnato dal pianista Renato Giaretta, rappresentata all’Auditorium San Gaetano di Padova il 10 marzo scorso, ha riscosso infatti grande interesse da parte del folto pubblico intervenuto. Negli oltre sessanta minuti di spettacolo, sono stati declamati da Floreani gran parte dei testi che saranno la colonna portante del vertiginoso e imperdibile spettacolo al Multisala MPX di Padova dedicato a Umberto Boccioni, il 6 aprile prossimo.  L’azione musicata è stata quindi un’autentica anteprima dello spettacolo Boccioni, dove si alterneranno testi, musiche, videoproeizioni, sequenze di aerodanza e brani interpretati dall’Orchestra Sparpagliata tra il pubblico, composta da violino, tromba e rullante.

Alla fine della serata, il pubblico presente, coinvolto emotivamente dallo spettacolo di voce, pianoforte e proiezioni, non ha abbandonato la sala, reclamando un ulteriore intervento da parte di Floreani, che si è intrattenuto  per altri quaranta minuti, descrivendo le modalità storiche che stanno alla base dell’ideazione del progetto e suscitando grande interesse.

L’Azione Musicata è il terzo appuntamento del progetto multidisciplinare Ricordare Boccioni ideato da Floreani per ricordare la memoria di Umberto Boccioni, nell’occasione del centenario della morte.

Redazione VICENZA.COM
blog comments powered by Disqus