Pubblicato da: Redazione VICENZA.COM
Vicenza,

L'ESTATE STA FINENDO.. E A VICENZA TORNANO LE GIOSTRE E LA RUA

Al via il Luna Park dei vicentini che per quasi un mese farà divertire piccoli e grandi e il Giro della Rua, la più antica festa vicentina.

L'ESTATE STA FINENDO.. E A VICENZA TORNANO LE GIOSTRE E LA RUA

Quando arrivano le giostre in Campo Marzo si sa che un’altra estate se n’è andata.. ma quello del Luna Park a tempo è un rituale, amatissimo dai vicentini, che forse serve ad ammorbire l’impatto con la quotidianità e a prolungare quella voglia di divertimento all’aria aperta che resta sempre attiva, specialmente nel cuore dei bambini.

Quello di fine Agosto si annuncia quindi un ritorno dalle ferie carico di appuntamenti per i vicentini. Oltre alle giostre, che in questi giorni hanno preso possesso di Campo Marzo, svetta su tutto naturalmente la tradizionale “FESTA DEI OTO"  che con l’intera giornata dll’8 Settembre dedicata alla Patrona di Vicenza, rappresenta il clou della festa.
Nei giorni intorno all'8 settembre, inoltre, sarà allestito anche un vero e proprio mercatino”.
Le attrazioni occuperanno fino a mercoledì 16 settembre il parco lungo viale Dalmazia e il vialetto di collegamento tra viale Eretenio e via Venezia. Il luna park sarà in funzione dalle 16 alle 24 dal lunedì al giovedì e dalle 15 all'1 di notte il venerdì e il sabato; la domenica invece dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 24. Lunedì 8 settembre infine sarà aperto dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 all’1 di notte.
Lo stand gastronomico allestito per la prima volta a metà di viale Dalmazia, all’altezza della ruota panoramica, permetterà ai visitatori di pranzare e cenare.
Il pomeriggio di mercoledì 2 settembre, inoltre, sarà dedicato alle associazioni di volontariato sociale. In caso di maltempo l’iniziativa verrà spostata al giorno successivo.

Ma c’è molto altro..  il 5 settembre torna, dopo un anno di pausa, l'appuntamento con "Il giro della Rua”, la festa storica tradizionale più antica di Vicenza e tra le più antiche d’Italia.
In piazza dei Signori torna quindi la grandiosa “macchina con la ruota”, simbolo del collegio dei notai di Vicenza, ricostruita ex novo qualche anno fa e che anticamente veniva letteralmente trainata a braccia da centinaia di vicentini. Oggi, non essendo più possibile farlo per limiti oggettivi di altezza ed ostacoli, viene fatta girare per le vie del centro storico la cosiddetta "rueta”, perfetta riproduzione in scala della sorella maggiore, che verrà portata in processione per le strade del centro storico per sfociare poi in una lunga serata di musica, luci e festa in piazza per tutti.

Sempre a Settembre, il giorno 20 in concomitanza con la settimana Europea della mobilità sostenibile, è il turno dell’ultimo appuntamento dell'Estate vicentina, con la domenica ecologica e senz'auto.
Un Settembre come sempre ricchissimo di appuntamenti per addolcire il rientro alla “normalità”.

Redazione VICENZA.COM
blog comments powered by Disqus