Pubblicato da: Redazione Vicenza.com
Vicenza,

Mandorlini nuovo tecnico

Siglato con la società un contratto biennale

Andrea Mandorlini, 41 anni di Ravenna con trascorsi da calciatore nell'Inter, Udinese, Torino, Atalanta e Ascoli, è il nuovo allenatore del Vicenza Calcio. Mandorlini ha firmato con la società biancorossa un contratto biennale fino al 30 giugno 2004, che lo lega alla squadra berica per le prossime due stagioni. Nelle prime dichiarazioni rilasciate, Mandorlini ha fatto intendere di voler praticare un calcio veloce e pressante, impostando la squadra con un 3-4-3 oppure con un 3-5-2. Con la società ci sarebbe anche un accordo per una rosa ampia di 22 o 23 giocatori, con i quali affrontare la lunga e difficile stagione del campionato cadetto.Mandorlini, nuovo tecnico del Vicenza

Presentato nel corso di una conferenza stampa allo stadio Menti, Mandorlini porta con se anche il preparatore atletico Mauro Marini, che rileva Roberto Fiorillo, mentre Ernesto Galli viene confermato nel suo ruolo di allenatore dei portieri. Fabio Viviani è in procinto di iniziare il corso di Coverciano per il patentino di allenatore in seconda e Adelio Moro si è messo a disposizione della società, che potrebbe decidere di impiegarlo in altro ruolo.

Il curriculum di Mandorlini allenatore lo ha visto per quattro stagioni, dal 1994-95 al 1997-98, ricoprire l'incarico in seconda nel Ravenna, lavorando con i tecnici Alberto Cavasin e Adriano Buffoni nel 1994-95, ancora Adriano Buffoni e Giorgio Rumignani nel 1995-96, stagione in cui ha ottenuto la promozione in serie B, Walter Novellino nel 1996-97 e Mauro Sandreani nel 1997-98 (serie B). A partire dal 1998-99 è stato allenatore in prima a Trieste e La Spezia.


blog comments powered by Disqus