Pubblicato da: Redazione VICENZA.COM
Vicenza,

“STARTEXPO_2015”: CERCASI NUOVI TALENTI ANCHE A VICENZA

Lanciato a Bassano un bando d’incubazione per giovani imprenditori. Entro il 3 giugno presentazione di progetti d’impresa coerenti col tema di Expo 2015 e di valorizzazione del territorio.

“STARTEXPO_2015”: CERCASI NUOVI TALENTI ANCHE A VICENZA

Si chiama “Start EXPO_2015” il bando d’incubazione promosso dalla  Fondazione “La Fornace dell’Innovazione” di Asolo in collaborazione con Confartigianato AsoloMontebelluna, Mandamento Confartigianato di Bassano, Unindustria Treviso, Camera di Commercio di Treviso, VeNetWork Spa, CDS- Custodi di Successo e col patrocinio dell’IPA Asolo (Intesa Programmatica d’Area Pedemontana del Grappa e Asolano) e del Comune di Bassano.
Il bando, che scadrà il 3 giugno, intende selezionare giovani imprenditori di talento da ospitare e supportare presso gli spazi della Fornace di Asolo.
In particolare, si intende selezionare e “incubare” tre progetti d’impresa – o di imprese - di recente costituzione (massimo 12 mesi dalla data di avvio del bando) che, nel rispetto di una complessiva sostenibilità ambientale e coerentemente con i valori dell’Expo 2015, propongano un modello di business innovativo in grado di cogliere le opportunità di valorizzazione del nostro territorio, in particolare in relazione al patrimonio culturale e alle eccellenze produttive espresse dal Veneto nei settori del Food, Energie rinnovabili, Fashion, Design, Turismo e Artigianato Innovativo.  
Il sostegno trasversale ricevuto dalle istituzioni dell’area pedemontana (in particolare il Comune di Bassano e l’IPA di Asolo, impegnati sul tema del rilancio del territorio e della sostenibilità), il supporto delle due principali associazioni di categoria dell’area e la collaborazione con importanti soggetti investitori in startup locali, quali la rete di “business angel” Custodi di Successo e VeNetWork spa, rafforzano gli obiettivi di fondo della Fornace, che con questa iniziativa intende dare spazio e voce a coloro che intendono investire idee e risorse nel nostro territorio.   
Per chi intendesse partecipare al bando e fosse interessato a un supporto nell’elaborazione del proprio progetto d’impresa, La Fornace propone il percorso formativo “Fornace CAMPUS_2105” (su prenotazione e fino a esaurimento dei posti disponibili) articolato in workshop con esperti, visite aziendali e momenti di coaching individuale. La Fornace mette inoltre a disposizione dei candidati degli spazi di “co-working” (sempre su prenotazione) per lo sviluppo del loro progetto.
Ai tre progetti vincitori sarà assegnato un voucher in denaro, pari a 10mila euro, che andrà ad abbattere le spese da sostenere per i servizi di incubazione presso “La Fornace”; inoltre essi potranno accedere a un programma di affiancamento per l’avvio e lo sviluppo del progetto d’impresa tramite esperti, imprenditori e “business angel”, inclusa anche una giornata (“Investor Day”) di presentazione dei progetti a un gruppo di potenziali investitori.

Infine grazie al contributo di Confartigianato i tre vincitori saranno ospitati, e potranno così presentare la propria offerta ad una vasta platea nazionale ed internazionale, presso uno stand riservato di 12 mq nell’ambito dell’Italian Maker Village, il  FuoriEXPO2015 di Via Tortona a Milano nella “Special Week” dal 3 al 7 agosto.

Redazione VICENZA.COM
blog comments powered by Disqus