Pubblicato da: Redazione VICENZA.COM
Vicenza,

UNA MOSTRA PER IL GRANDE LANEROSSI

Si intitola “BiancoRosso – la storia del Vicenza Calcio attraverso i suoi colori” e sarà aperta dallì8 Marzo per 3 fine settimana nella Loggia Del Capitaniato, in Piazza dei Signori.

UNA MOSTRA PER IL GRANDE LANEROSSI

C'era un Vicenza che se la giocava fino all'ultima giornata di campionato alla pari con la Juventus, surclassando tutte le altre grandi. Una squadra, o meglio uno "squadrone" agguerrito, che faceva del Menti un feudo inespugnabile al punto da meritarsi l'appellativo di "Nobile Provinciale" sinonimo di rispetto e ammirazione da parte di tutti gli avversari e tifosi di altre fazioni.  Una grande "orchestra" composta da un gruppo di validi e generosi orchestrali (come Salvi, Cerilli, Carrera solo per citarne alcuni) diretti ad arte da un vecchio saggio del calcio italiano ( Giovambattista Fabbri) illuminata da quello che di lì a poco sarebbe diventato uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi: Paolo Rossi.
Un grande Vicenza, forse il più grande di sempre, contraddistinto da quella mitica "R" puntata sulle maglie. Un simbolo grafico che aveva perso quasi de tutto la sua valenza di marchio storico del tessile vicentino ed italiano (Lanerossi, all'epoca sponsor principale della società) per acquisire un'identità a sé, capace di arrivare sino ai giorni nostri con un carico intatto di valori sportivi ed emozionali.
E proprio in questi giorni in cui il Vicenza Calcio attuale sembra aver ritrovato uno sprazzo di orgoglio per cercare di tornare nel giro del calcio che conta, una bella mostra ci ricorda che la strada per il successo passa da un passato glorioso.

Sabato 8 marzo, alle ore 12.00, alla vigilia del 112mo compleanno del Vicenza Calcio, sarà inaugurata (presente il Presidente Onorario Aic Sergio Campana, gloria dello storico “Lanerossi”) la Mostra “BiancoRosso – la storia del Vicenza Calcio attraverso i suoi colori”, iniziativa nata dalla volontà della “Nobile Provinciale” e dalla collaborazione con Museovicenzacalcio1902.net, con il patrocinio dell’Associazione Italiana Calciatori e del Comune di Vicenza.

La Mostra presenterà due grandi sezioni: la prima dedicata ai colori della squadra, in cui sarà esposta una splendida collezione di maglie storiche che vanno dagli anni 40 ai giorni nostri, e la seconda dedicata ai tifosi, coloro che hanno contribuito a far grande il nome di Vicenza nel panorama calcistico italiano e non solo, con sciarpe, bandiere e fotografie che raccontano 112 anni di storia.

Sarà l’occasione per rivivere tanti ricordi, rivedere i volti di coloro che hanno dato lustro al nome di una città, emozionarsi attraverso simboli ed immagini, e per raccontare ai più giovani una storia importante, fatta di condivisione e senso di appartenenza.

Per celebrare questa importante storia calcistica è stata scelta una cornice tra le più suggestive: l’esposizione sarà infatti ospitata all’interno della Loggia del Capitaniato in Piazza dei Signori, di fronte al meraviglioso spettacolo della Basilica Palladiana.

Sarà aperta per tre fine settimana consecutivi: sabato 8 e domenica 9 marzo, sabato 15 e domenica 16 marzo e sabato 22 e domenica 23 marzo, dalle ore 11.00 alle ore 21.00 con ingresso gratuito.

Redazione VICENZA.COM
blog comments powered by Disqus